Home Articoli HP Pedonalizzazione di piazza Carducci: ecco il progetto per il restyling della piazza

Pedonalizzazione di piazza Carducci: ecco il progetto per il restyling della piazza

SHARE
Pedonalizzazione di piazza Carducci: ecco il progetto per il restyling della piazza
Pedonalizzazione di piazza Carducci: ecco il progetto per il restyling della piazza
Tempo di lettura: 1 minuto

Pedonalizzazione di piazza Carducci: via i parcheggi, più isole per car sharing, biciclette e scooter elettrici

Martedì 14 maggio è stato presentato, in Circoscrizione 8, il progetto preliminare per la pedonalizzazione di piazza Carducci.
La trafficatissima piazza subirà un importante intervento di restyling che la trasformerà in una piazza ecosostenibile.
Attualmente, la piazza è occupata per il 70% dai parcheggi per le auto private, ma in futuro diventerà in parte completamente pedonale e in parte riservata alla mobilità alternativa.
Nello specifico, le due attuali isole con i posti auto, una di fronte all’Ovs e l’altra sul lato opposto, verranno suddivise tra car sharing, Blue Torino ed Enjoy, biciclette free floating, colonnine per la ricarica di mezzi privati, in accordo con Eni ed Iren, e i monopattini elettrici.
I motocicli e le biciclette private, invece, troveranno posto nell’area dell’ex capolinea del bus 47.
Per quanto riguarda il tema parcheggi, quelli attuali presenti vicino alle uscite dalla metro, una dal lato della Banca Bnl e una dalla parte opposta, lato punto vendita Tim, verranno eliminati.
Infatti, i posti auto lasceranno il posto ad un semicerchio completamente pedonale, con nuove piantumazioni e sedute.
Inoltre, nel mezzo, passerà la pista ciclabile di via Nizza in fase di costruzione, che verrà rialzata e delimitata da un cordolo in gomma.
In questo spazio saranno anche esposti degli arredi mobili, che saranno facilmente spostabili in occasioni di eventi o manifestazioni.
Tuttavia, sono previsti due posti auto per disabili e altri due riservati al servizio di carico e scarico delle merci per gli esercizi commerciali.
Per i residenti della piazza, però, ci saranno delle tariffe agevolate con Gtt nel parcheggio interrato di via Nizza.
Il costo complessivo degli interventi ammonta a 75mila euro, finanziamento che deriva dal piano Pon Metro 2014/2020 per la Città di Torino, mentre i lavori dovrebbero iniziare il prossimo 1 novembre.
Dunque, anche piazza Carducci si appresta a diventare una piazza più attenta alla mobilità ecosostenibile attraverso la sua pedonalizzazione.


Commenti

Correlato:  Giornata Nazionale della Salute della Donna, a Torino visite gratis!