Home Articoli HP Turin Tap Festival 2019, il ritorno del Tip Tap

Turin Tap Festival 2019, il ritorno del Tip Tap

SHARE
Tempo di lettura: 2 minuti

Con il patrocinio della Città di Torino torna per la quinta edizione il Turin Tap Festival, l’evento internazionale di Torino dedicato al ballo di Fred Astaire e Riccioli D’Oro.

Dal 25 al 28 aprile Torino torna ad essere la capitale della Tap Dance.

Dalle origini a oggi

Il Turin Tap Festival è un progetto nato nel 2015 dall’inventiva di Mirko Volonnino (Direttore del Centro Accademico Carma) e del maestro Davide Accossato.

La mission alla base era quella di creare un evento unico nel suo genere in città, un festival internazionale dedicato al Tip Tap, nella capitale sabauda.

Sin dalla prima edizione, molti maestri italiani e internazionali hanno partecipato al Turin Tap Festival, portando in città l’amore per la Tap Dance e numerosi appassionati da tutta Italia e del resto del mondo.

Nel 2019 il festival si prepara a entrare nel vivo della sua quinta edizione, con otto maestri ospiti e lezioni per ogni livello per quattro giorni.

L’edizione 2019

Ospiti dell’evento saranno i maestri: Davide Accossato (naturalmente da Torino), Linda Harastova dalla Repubblica Ceca, Daniel Borak dalla Svizzera, Guillem Alonso dalla Spagna, Andrew Black e Alexander MacDonald  dagli Stati Uniti, Josh Hilberman dal Belgio e Vittorio Schiavone, connazionale di Milano.

Da domani a domenica 28 aprile ogni giorno nella sede del festival (via Pietro Giannone 10 – zona piazza Solferino) ci saranno lezioni adatte a ogni livello di apprendimento, dai principianti all’avanzato.

Venerdì 26 sera, alcuni dei maestri saranno anche ospiti della serata (ormai sold out) “Welcome Party” del Royal Swing Fest di Collegno, importante evento Swing giunto alla sua quarta edizione.

Sabato 27 invece, nella sede del festival, maestri e allievi uniranno i loro talenti nel Gran Gala del Turin Tap Festival, uno spettacolo a sorpresa ricco di esibizioni non solo di Tip Tap.

Un partner “di altri tempi”

Partner ufficiale del Turin Tap Festival di quest’anno una new entry davvero particolare, MilleLire, un brand produttore di accessori vintage di qualità che rispecchia l’amore per il bel passato italiano.

Portatore di un nome davvero significativo per la memoria degli italiani, MilleLire è un marchio unico nel suo genere; un produttore di oggetti di qualità e dotati di una classe senza tempo.

Legato abitualmente a eventi Swing e vintage in tutta Italia, quest’anno si unisce per la prima volta al mondo del Tip Tap, una realtà a sua volta affascinante e piena di storia e di amore.

Come si può leggere sul loro sito internet, MilleLire è un brand di accessori vintage dal gusto italiano, il portavoce dell’autenticità di un tempo passato.

In una città come Torino, dove come in nessun altro luogo la grazia e lo stile del passato si fondono con progresso tecnologico e innovazione, MilleLire sembra trovare il suo giusto spazio per farsi apprezzare, affiancandosi alla Tap Dance che la città ha dimostrato più volte di amare.

Ulteriori informazioni sul Turin Tap Festival sono disponibili sul sito www.turintapfestival.com.



Commenti

Correlato:  Torino Outlet Village: Kris Reichert, Fargetta e Prezioso ospiti il 2 agosto
SHARE