Home Articoli HP Visite ginecologiche gratuite all’Ospedale Mauriziano per la Giornata Nazionale della Salute della...

Visite ginecologiche gratuite all’Ospedale Mauriziano per la Giornata Nazionale della Salute della Donna

SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Visite ginecologiche gratuite all’Ospedale Mauriziano di Torino per la Giornata Nazionale della Salute della Donna

Mercoledì 17 aprile tornano le visite ginecologiche gratuite all’Ospedale Mauriziano di Torino.
L’iniziativa, organizzata con la collaborazione di OndaOsservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere, viene proposta in occasione della Giornata Nazionale della Salute della Donna che si celebrerà il prossimo lunedì 22 aprile.
Come di consueto, la quarta edizione di (H)Open Week, si pone l’obiettivo di  promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali malattie femminili.
Le visite gratuite di valutazione del pavimento pelvico per la riabilitazione  verranno effettuate dalle ore 9:00 alle 13:00 presso gli ambulatori di Ginecologia reparto 5A dell’Ospedale.
Il servizio sarà aperto a pazienti in post partum o portatrici di disturbi della minzione o dispareunia, disturbi che possono essere risolto con un percorso corretto di riabilitazione del pavimento pelvico.
Nello specifico, le pazienti saranno sottoposte ad un accurato esame del pavimento pelvico e riceveranno un’indicazione al tipo di trattamento più utile per risolvere il problema.
Non sarà necessario portare con sé l’impegnativa del medico curante, ma è obbligatoria la prenotazione al numero 011/5082384.
Inoltre, nella settimana dall’11 al 18 aprile, gli oltre 190 ospedali premiati con i Bollini Rosa che hanno aderito all’iniziativa offriranno gratuitamente consulti, esami e visite, e saranno organizzati eventi informativi e tante altre attività inerenti il tema della salute della donna.
Saranno distribuite anche brochure e locandine informative su alcune delle principali malattie femminili come l’atrofia vulvo-vaginale, l’endometriosi, il dolore cronico e il dolore pelvico.
Per consultare i servizi offerti, gli ospedali aderenti e tutte le altre informazioni è possibile consultare il sito www.bollinirosa.it.


Commenti

Correlato:  Meteo, è arrivata la neve a Torino: quanto durerà? Le previsioni dei prossimi giorni