Home Ambiente Due ragazzi torinesi ripuliscono una strada sporca differenziando i rifiuti: un gesto...

Due ragazzi torinesi ripuliscono una strada sporca differenziando i rifiuti: un gesto per l’ambiente

SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Nobile gesto per l’ambiente: due ragazzi torinesi ripuliscono una strada sporca differenziando i rifiuti

Alla porte di Torino, due ragazzi torinesi ripuliscono una strada sporca differenziando i rifiuti.
Un gesto importante per il rispetto dell’ambiente quello di due ventenni torinesi Matteo Pignata ed Elisabetta Reyneri.
Lo scorso sabato 13 aprile, i due giovani, armati di guanti e grandi sacchi neri per l’immondizia, in due ore hanno ripulito circa 400 metri di strada lungo viale Europa a Moncalieri.
Matteo ed Elisabetta hanno raccolto decine di di chili di rifiuti che coprivano l’area di due parcheggi.
Tra i rifiuti hanno trovato plastica di ogni tipo, da quella dei sacchetti a quella delle bottiglie, vetro, carta, numerosi mozziconi di sigarette, nonché parti di automobili, tubi e un pezzo di tetto.
Per differenziare i vari rifiuti, ci sono volute altre due ore, per un totale di quattro ore di lavoro.
I due ragazzi, con la passione comune per la salvaguardia dell’ambiente, hanno deciso di partire da questa strada di Moncalieri perché una delle più frequentate dai due giovani.
Dopo la pulizia, Matteo ed Elisabetta hanno scelto di raccontare la loro esperienza con delle foto sui social network con l’obiettivo di sensibilizzare altre persone a fare lo stesso o, anche solo convincere i cittadini a non gettare l’immondizia in strada.
Come hanno spiegato i due ragazzi, la differenza si potrebbe fare con poco e in poco tempo, non abbandonando i rifiuti, ma raccogliendone qualcuno.
Di strada da fare ce n’è ancora tanta, ma se tutti ci impegnassimo nel nostro piccolo, si potrebbe davvero cambiare qualcosa.
(Foto tratta da La Repubblica Torino)


Commenti

Correlato:  Torino sempre più pet friendly: arrivano i corsi per la gestione dei propri cani