Home Articoli HP Torna a Torino Dolci Portici: il capoluogo piemontese invaso da cioccolato e...

Torna a Torino Dolci Portici: il capoluogo piemontese invaso da cioccolato e altre prelibatezze

SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

A marzo torna a Torino Dolci Portici: il capoluogo piemontese invaso dalle più diverse prelibatezze dolciarie

Sta per arrivare a Torino Dolci Portici. Un evento enogastronomico interamente dedicato al cioccolato, ai pasticcini e a molte altre prelibatezze dolciarie.
È organizzato dalla Fondazione Contrada Torino Onlus e dalla Camera di Commercio di Torino, con il patrocinio della Città di Torino. Partecipano anche Confesercenti, Cna, Confartigianato e Ascom.
La manifestazione si svolgerà nel capoluogo piemontese il 22, 23 e 24 marzo, precisamente in via Roma, nel tratto compreso tra piazza San Carlo e piazza Castello.
Qui potranno partecipare artigiani e specialisti (come i dieci Maestri del Gusto), che avranno l’opportunità di esporre i propri prodotti. Dolci, cioccolato, pasticcini, torte e tante altre meraviglie per il palato, realizzate con ingredienti del nostro territorio. Parliamo di eccellenze delle nostre terre, continuamente valorizzate anche con altri eventi, come Cioccolatò.
Saranno inoltre organizzati seminari e conferenze sotto i portici e nelle gallerie torinesi, alle quali prenderanno parte esperti e grandi nomi del settore. Una riproposizione della fortunata edizione dello scorso anno, che aveva rimpiazzato “Aspettando Cioccolatò” con risultati davvero positivi.
Dolci Portici 2019 sarà dunque una immersione nella storia e nella tradizione del cioccolato, con un occhio agli sviluppi e alle tendenze del futuro.
Insomma, un appuntamento imperdibile, i cui dettagli saranno svelati nel corso delle prossime settimane.


Commenti

Correlato:  Sta per aprire la nuova Rsa di Grugliasco: candidature aperte per 100 posti di lavoro
SHARE