Home Arte La Dama con l’Ermellino in mostra a Venaria: l’opera di Leonardo ospite...

La Dama con l’Ermellino in mostra a Venaria: l’opera di Leonardo ospite della Reggia

SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

La Reggia di Venaria avrà l’onore di ospitare la Dama con l’Ermellino, l’opera di Leonardo

In occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci, la Reggia di Venaria avrà l’onore di ospitare la Dama con l’Ermellino, uno dei tanti capolavori del genio toscano.
L’opera è custodita presso il Museo Nazionale di Cracovia, in Polonia, ma ritornerà in Italia per fine anno, anche se le date non sono ancora state rese note.
Per qualche settimana il ritratto di Cecilia Gallerani, nobile milanese amante di Ludovico Sforza, ovvero Ludovico Il Moro, verrà esposto nella meravigliosa residenza sabauda di Venaria Reale.
Una grande opportunità per la Reggia di Venaria e per la città di Torino, in quanto l’esposizione di questo capolavoro di fama mondiale sarà in grado di attrarre  tantissimi turisti italiani e stranieri.
Infatti, dopo la “Gioconda”“La Dama con l’Ermellino” rappresenta il quadro più famoso realizzato dal genio fiorentino del Rinascimento.
L’esposizione del dipinto “La Dama con l’Ermellino” è stata annunciata al quotidiano torinese “La Stampa” direttamente dal direttore del Consorzio Residenze Reali SabaudeMario Turetta.
Turetta lascia Venaria dopo 4 anni e si trasferirà a Roma per ricoprire il nuovo incarico per il ministero come direttore generale del Cinema.
Tuttavia, il direttore però non ha svelato altri dettagli inerenti questa grandiosa operazione, ma ha sottolineato il merito di questo eccezionale risultato è da attribuire a tutto l’entourage del Consorzio Residenze Reali Sabaude.
Un risultato davvero eccezionale se si pensa che né Milano, né Firenze né tantomeno Roma sono riuscite a portare a casa il capolavoro di Leonardo.
Dunque, con l’esposizione dell’opera “La Dama con l’Ermellino”, la Reggia di Venaria avrà la possibilità di incrementare maggiormente il numero di turisti che non vorranno perdere l’occasione di ammirare uno dei dipinti più belle di Leonardo Da Vinci.
(Foto tratta da AGI)


Commenti

Correlato:  Molecola, la bottiglia “90.60.90” per la cola piemontese vince l’IDA a Los Angeles!