Home Articoli HP San Valentino, a Giaveno si accendono i proiettori artistici per la festa...

San Valentino, a Giaveno si accendono i proiettori artistici per la festa degli innamorati

SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

San Valentino, a Giaveno i proiettori artistici creeano una magica atmosfera romantica con cuori e stelle

Sarà uno speciale San Valentino, a Giaveno.

Dallo scorso venerdì 8 febbraio e sino a giovedì 14 febbraio, giorno della festa degli innamorati, i proiettori artistici illuminano il palazzo comunale, il campanile di piazza San Lorenzo e la zona del Mascherone.

Questi potenti proiettori sono stati installati dal Comune di Giaveno alla vigilia delle festività natalizie, nelle piazze più importanti della cittadina, per creare una magica atmosfera fatta di luci, colori e immagini suggestive proiettate sulle facciate dei palazzi del centro del capoluogo della Val Sangone.

Il tema delle proiezioni multicolori, ovviamente, sarà diverso da quello proposto durante le feste di Natate. Il centro di Giaveno si tingerà di rosa e di tutte le sue sfumature, e sugli edifici verranno proiettati cuori trafitti e cieli con tante stelle per celebrare la festa dell’amore.

Dato il grande successo di pubblico avuto da queste straordinarie attrazioni luminose, il Comune e i commercianti sperano di replicare, cercando di attrarre turisti da Torino e da tutto il Piemonte a Giaveno.

Dunque, per tutti i torinesi innamorati si tratta di una fantastica iniziativa, un’idea perfetta per trascorrere in maniera romantica la festa di San Valentino, lontano dal caos della città.

 

(Foto tratta dalla Pagina Facebook Ufficio Turistico di Giaveno)

Correlato:  Un raro esemplare di gufo reale salvato sulla Torino - Bardonecchia: fratture a una zampa e un'ala


Commenti

SHARE