Home Articoli HP Amazon punta sui talenti del Politecnico di Torino: l’azienda premia 80 studenti...

Amazon punta sui talenti del Politecnico di Torino: l’azienda premia 80 studenti e i loro progetti

SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Amazon punta sui talenti del Politecnico di Torino: il colosso statunitense dell’e-commerce premia 80 studenti e i loro progetti innovativi

Amazon punta sui talenti del Politecnico di Torino e lo fa con iniziative molto originali.
Da molto tempo è noto l’interesse del colosso statunitense dell’economia per i giovani ragazzi preparati dal celebre ed efficiente ateneo torinese.
Così, il brand di Jeff Bezos ha deciso di ricercare nuove leve, che un domani potranno entrare a far parte del gruppo, attraverso il suo “Innovation award“.
Si tratta di un particolare premio, che l’azienda ha deciso a 80 studenti della laurea magistrale in “Produzione industriale“. Questi ultimi si sono dedicati alla stesure di progetti incentrati sull’innovazione e sull’automazione dei processi nei magazzini di Amazon. Si parla dunque di nuove frontiere delle strategie e dell’organizzazione degli impianti dell’azienda, al fine di migliorare il servizio offerto e le condizioni di lavoro di chi, ogni giorno, opera nei magazzini.
La cerimonia di premiazione, organizzata presso la sala Consiglio di facoltà di corso Duca degli Abruzzi nel pomeriggio di martedì 12 febbraio, rappresenterà un’opportunità da cogliere per scoprire come funzionano i percorsi di selezione e carriera all’interno dell’azienda. Un evento al quale prendono parte gli studenti, per osservare da vicino questa realtà imprenditoriale e per confrontarsi con reclutatori e dirigenti presenti.


Commenti

Correlato:  Debito pro capite, Torino è la città più indebitata tra le grandi metropoli italiane
SHARE