Home Articoli HP Giaveno si prepara ad accogliere la nuova Coop: sarà pronta entro la...

Giaveno si prepara ad accogliere la nuova Coop: sarà pronta entro la primavera

SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Giaveno si prepara ad accogliere la nuova Coop: il supermercato aprirà entro la primavera, contattati i candidati per i test

Giaveno si prepara ad accogliere la nuova Coop.
Il supermercato sarà operativo entro questa primavera e sorgerà al posto dell’ex Cartiera Reguzzoni. Una novità già nota da tempo, che cambierà il volto di un’area destinata a subire molti cambiamenti.
Nello specifico, la società effettuerà un investimento complessivo di circa 12 milioni di euro. Il nuovo supermercato andrà ad occupare una superficie di 4mila metri quadri, ai quali si aggiungeranno due rotonde, un parcheggio sotterraneo e nuove aree di sosta. In totale, i posti auto messi a disposizione dei clienti saranno 472.
 
Come precisato da alcuni rappresentanti del Comune di Giaveno, tutte le opere saranno portate a conclusione prima dell’apertura dell’attività. Prima che venga avviata l’attività, infatti, occorrerà ultimare le modifiche alla viabilità: su tutte, la rotonda per l’accesso al supermercato.
Intanto, l’azienda ha già contattato nelle scorse settimane coloro che avevano presentato la propria candidatura per lavorare all’interno della nuova Coop. In totale, saranno assunti 40 addetti vendita, che saranno destinati a tutti i reparti (casse, caricamento scaffali, gastronomia, macelleria, pescheria, ortofrutta, panetteria). Coop inserirà i nuovi lavoratori con orari part-time su turni (compresi i festivi), dando precedenza a candidati con esperienza pregressa e residenti in Giaveno o paesi limitrofi.
Insomma, alle porte di Torino sta per nascere una nuova Coop. Un altro supermercato in provincia, l’ultimo di una lunga serie di nuove aperture di questo genere.


Commenti

Correlato:  Torino vince il Premio Innovazione Smau: la nostra città modello d'innovazione
SHARE