Home Arte La bottega di Leonardo – Opere e disegni in mostra: a Torino...

La bottega di Leonardo – Opere e disegni in mostra: a Torino una grande esposizione dedicata al Genio

SHARE
Tempo di lettura: 2 minuti

La bottega di Leonardo – Opere e disegni in mostra: a Torino la più importante raccolta di opere pittoriche del Genio Fiorentino

 

Tra le tante iniziative per celebrare il cinquecentenario dalla morte di Leonardo da Vinci, uno dei progetti più interessanti è Leonardo – Opere e disegni in mostra: a Torino l’onore di ospitare questa mostra.

L’esposizione, organizzata da Next Exhibition e curata dal dottor Nicola Barbatelli, sarà disponibile a Palazzo Cavour, dal 9 febbraio al 12 maggio 2019.

Si tratterà di uno dei numerosi eventi per celebrare questo speciale anniversario dalla scomparsa dell’artista – scienziato, che ha lasciato tracce indelebili nella storia dell’umanità.

Le sue invenzioni e le sue opere sono giunte fino ai giorni nostri e si sono distinte per la loro modernità. Parliamo di progetti, dipinti e disegni che ancora oggi risultano essere all’avanguardia, tanto da essere tuttora oggetto di studi.

Come detto, l’esposizione si svolgerà a Palazzo Cavour, in via Cavour 8, a Torino. Qui sarà possibile apprezzare la più importante raccolta di opere pittoriche riguardanti il Genio Fiorentino. Tra i vari capolavori apprezzabili in questo contesto, ci sarà occasione di ammirare da vicino la Maddalena Discinta. Inoltre, chi prenderà parte alla kermesse potrà osservare diversi e famosi disegni di Leonardo, come uno studio di Testa di vecchio ed un frammento per un pensiero per la perduta Battaglia di Anghiari. Quest’ultima è stata realizzata da Leonardo nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, a Firenze.

Correlato:  Cantieri aperti, quest'anno sono pochissimi

Info e prezzi

La grande mostra su Leonardo sarà disponibile tutti i giorni, compresi i festivi. L’accesso sarà consentito dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 18:00, il sabato e durante i giorni festivi dalle ore 10:00 alle ore 20:00 e la domenica dalle ore 10:00 alle ore 18:00.

Per quanto riguarda i prezzi dei biglietti, l’intero ha un costo di 12 euro, mentre il ridotto generico (valido per anziani over 65, ragazzi under 12, aziende e cral convenzionati, media partner, disabili) ha un costo di 10 euro. Il ridotto gruppi (fruibile per un minimo di 25 persone) costerà 8 euro e il ridotto scuole (valido per un minimo di 15 alunni) sarà disponibile a 6 euro. I bambini di età inferiore ai 3 anni accedono gratuitamente.

È molto importante ricordare che questa mostra rientra nel circuito degli eventi accessibili con l’Abbonamento Musei. Pertanto, coloro che sono in possesso della tessera possono prendere parte gratuitamente all’esposizione.

Coloro che sono interessati ad assicurarsi in anticipo o online i tagliandi possono consultare il sito Ticketone su www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati. Per la prevendita base viene applicata una maggiorazione di 1 euro e 50.

Infine, durante i giorni e gli orari di apertura della mostra, gli interessati potranno acquistare i biglietti anche direttamente presso il botteghino della mostra, a Palazzo Cavour.

Correlato:  La mensa del Cottolengo rinnova i suoi spazi: più letti e pasti per i poveri di Torino

Un evento imperdibile, che offrirà un periodo molto esteso per consentire la massima partecipazione.



Commenti

SHARE