Home Articoli HP FCA, a Torino Mirafiori e Grugliasco dicono addio al doppio turno: arriva...

FCA, a Torino Mirafiori e Grugliasco dicono addio al doppio turno: arriva il turno unico

SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

FCA, a Torino Mirafiori e Grugliasco dicono addio al doppio turno: arriva il turno unico, sindacati contrari e preoccupati

FCA, a Torino, sembra essere entrata in un periodo molto più negativo di quanto si potesse pensare.
Fiat Chrysler Automobiles, infatti, ha comunicato ai dipendenti della Carrozzerie di Mirafiori e alla Maserati di Grugliasco che il lavoro si articolerà solo su un unico turno. Quest’ultimo avrà una durata di otto ore: inizierà alle 08:00 e si concluderà alle 16:00.
I lavoratori di FCA dicono così addio al doppio turno, che, finora, era stato utilizzato per organizzare la produzione degli stabilimenti.
Questa scelta dei vertici aziendali riguarda i due siti produttivi del capoluogo piemontesi, che producono le vetture Maserati Levante, Ghibli e Quattroporte. Le scarse vendite dei veicoli in questione ha determinato questo cambio di strategia.
I sindacati, appresa la notizia, hanno lanciato l’allarme. In particolare, Fiom e Cgil hanno parlato dell’ennesima misura che penalizza i lavoratori, soprattutto dal punto di vista salariale. Il turno unico, infatti, fa saltare le maggiorazioni legate al turno pomeridiano, cancellato da questa novità. Inoltre, sarà più difficile per i dipendenti riuscire a maturare giornate di permesso, di ferie, di tredicesima in quanto non lavoreranno le ore sufficienti durante il mese per ottenerne la maturazione.
In questo scenario, i sindacati hanno anche manifestato le loro preoccupazioni sulla tenuta degli stabilimenti torinesi, che stanno affrontando una nuova crisi di settore. Seguiranno aggiornamenti, nella speranza che le preoccupazioni vengano cancellate al più presto.


Commenti

Correlato:  Prodotta a Torino la prima mano bionica: sarà utilizzata da un ragazzo di 17 anni
SHARE