Home Articoli HP Meteo, a Torino arriva il Foehn in pianura: le temperature sfioreranno i...

Meteo, a Torino arriva il Foehn in pianura: le temperature sfioreranno i 20 gradi

SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Meteo, a Torino un gennaio anomalo: in pianura arriva il Foehn, in pianura le temperature massime sfioreranno i 20 gradi in questi giorni

Le previsioni del meteo, a Torino, vedono l’arrivo di condizioni meteorologiche a dir poco anomale per questo inizio di gennaio.
Le ultime settimane sono state caratterizzate da un cielo quasi sempre soleggiato. Le temperature si sono mantenute su livelli miti, con cali sotto lo zero quasi esclusivamente nelle ore notturne.
Per i prossimi giorni, la situazione non pare possa essere soggetta a cambiamenti di rilievo, anzi.
Le temperature si manterranno al di sopra delle medie stagionali, arrivando a sfiorare anche i 20 gradi nelle giornate di oggi, martedì 8 gennaio, e domani, mercoledì 9 gennaio.
Ciò accadrà a causa dell’arrivo del Foehn, che giungerà fino in pianura, con le temperature che arriveranno a toccare picchi assolutamente anormali per la stagione che stiamo vivendo.
Si tratta di una pessima notizia, per due motivazioni. Il primo è il rischio di incendi boschivi, per il quale, dallo scorso 30 dicembre, in tutto il Piemonte è in vigore lo stato di massima pericolosità. Il secondo è rappresentato dallo smog, in quanto il mancato arrivo di piogge e precipitazioni non sbloccherà la situazione relativa alle limitazioni al traffico.
Da ieri, lunedì 7 gennaio, sono infatti stati disposti i blocchi al traffico per i veicoli fino alla categoria diesel euro 5. Se le condizioni dell’aria non miglioreranno, come è facile immaginare, l’ordinanza di città e provincia sarà prolungata a oltranza.


Commenti

Correlato:  Torino, il Circolo Garibaldi rinasce: da ritrovo operaio a luogo di attrazioni
SHARE