Home Articoli HP Al via il raduno delle mongolfiere a Mondovì: in volo palloni e...

Al via il raduno delle mongolfiere a Mondovì: in volo palloni e piloti da tutta Europa

SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Venerdì 4 gennaio ha inizio la trentesima edizione del raduno delle mongolfiere a Mondovì

Dal 4 gennaio fino a a domenica 6, il cielo della cittadina cuneese ospiterà palloni e piloti provenienti da tutta Europa.
Ormai da tre decenni Mondovì è la capitale italiana indiscussa delle mongolfiere.
Infatti, Mondovì è perfetta per accogliere il Raduno aerostatico internazionale dell’Epifania. Con le Alpi a Ovest e a Sud, le Langhe a Est e la pianura che si stende fino a Torino a Nord, la cittadina della Granda è racchiusa in una sorta di una scatola al riparo dei venti forti. Una posizione ideale per le mongolfiere.
Tra la fine degli anni Settanta e l’inizio degli anni Ottanta un gruppo di pionieri capì le potenzialità geografiche e meteorologiche di questo angolo di Piemonte, portando qui il volo delle mongolfiere.
La storia del volo a Mondovì inizia nel 1970, quando Giovanni Aimo, pilota di aerei e istruttore monregalese, immatricolò il primo pallone aerostatico italiano.
Nel 1971 si aggiunse Paolo Bonanno, inventore e asso dei cieli, uno dei più apprezzati costruttori di bruciatori per palloni.
Nell’edizione di questo anno del Raduno saranno presenti anche questi due pluricampioni italiani.
Il Raduno è diventato di carattere internazionale solo nel 1990. Oggi i piloti che partecipano alla kermesse sono più di trenta, la metà dei quali arrivano dall’estero, in particolar modo dalla Gran Bretagna.
Dunque, da oggi fino a domenica decine di mongolfiere colorate spiccheranno il volo per due volte al giorno: al mattino alle ore 09:00 e al pomeriggio alle 14:30. Si partirà dal Parco Europa, oasi verde del rione Altipiano.
Nella giornata di sabato, inoltre, ci sarà il Night Glow. Si tratta del gonfiaggio notturno delle mongolfiere, che avrà inizio alle ore 18:30, sempre al Parco Europa. Domenica, invece, ci sarà un’altra alternativa, riservata ai più piccoli. I bambini potranno beneficiare del volo vincolato, sempre in programma al Parco Europa per le 14:30.
Infine, la ciliegina sulla torta sarà la gigantesca “SUPERBIKE HOT AIR BALLOON”. Si tratta di una mongolfiere realizzata con una forma speciale, che vanta dimensioni davvero imponenti. Alta 37 metri e lunga 46 metri, è stata realizzata dalla Lindstrand Hot Air Balloons. Sarà pilotata dal team olandese di Herman Kleinsmit.
Insomma, per godere di questo spettacolare evento, l’appuntamento è al raduno delle mongolfiere a Mondovì.
(Fotografia di Andrea Colombo)


Commenti

Correlato:  Fiaccolata per Giulio Regeni a Torino in piazza Castello
SHARE