Home Articoli HP A Torino una chiesa con un’area giochi: un’iniziativa per intrattenere i bambini

A Torino una chiesa con un’area giochi: un’iniziativa per intrattenere i bambini

SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

A Torino una chiesa con un’area giochi, uno spazio pensato per intrattenere i bambini durante la messa

I bambini, si sa, sono sempre in movimento, anche durante la messa, e proprio per questo motivo, è nata, a Torino una chiesa con un’area giochi.
Si tratta della parrocchia di San Giulio d’Orta di corso Corso Cadore, nel quartiere Vanchiglietta. L’area è stata allestita in fondo alla chiesa, dietro le file di banchi e sedie.
Il fautore di questa bella iniziativa è stato il parroco don Silvano Bosa.
L’area giochi è stata completata lo scorso 23 dicembre, l’ultima domenica prima del Natale. Così, in tempo per la messa del 25 dicembre, i piccoli hanno potuto utilizzare i peluche, le bambole e le macchinine messe a disposizione.
Questo spazio presenta anche i classici tappetini colorati con lettere, numeri e animali, su cui i bambini possono giocare serenamente.
Un’idea molto semplice quella di don Silvano, pensata non solo per i bambini, ma anche per i genitori. Infatti, spesso i piccoli, durante la messa corrono in chiesa non consentendo ai genitori di seguire la funzione religiosa. Proprio per questo motivo, il parroco ha pensato di creare un’area giochi per bambini in modo tale da intrattenerli durante la messa.
Un’iniziativa che permette ai genitori di continuare ad andare in chiesa anche con i bimbi piccoli. Un modo come un altro per far avvicinare i bambini alla religione fin da piccoli.
Qualche fedele ha storto un po’ il naso a questa novità, ma don Silvano va avanti per la sua strada: una comunità è fatta di adulti e bambini.
(Foto tratta da Lettera43)


Commenti

Correlato:  Linea 2 della metro di Torino, cantieri al via nel 2021 e chiusura nel 2028