Home Articoli HP Una paziente riceve un cuore, ma muore: i suoi organi vengono donati,...

Una paziente riceve un cuore, ma muore: i suoi organi vengono donati, primo caso in Italia alle Molinette di Torino

SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Una paziente riceve un cuore, ma muore: i suoi organi vengono tutti donati, primo caso in assoluto in Italia alle Molinette di Torino

All’ospedale Molinette di Torino si è verificato un caso unico in Italia: una paziente ha ricevuto un cuore ma è morta ugualmente, i suoi organi sono stati subito donati.
Si tratta di una circostanza del tutto eccezionale, che ha visto protagonista una donna ricoverata presso la struttura ospedaliera della Città della Salute di TorinoLa paziente, che aveva 59 anni, era ricoverata da mesi presso l’ospedale Molinette a causa del peggioramento delle sue facoltà respiratorie.
Da tempo la donna attendeva un trapianto di cuore. Una volta arrivato l’organo, l’operazione è stata eseguita con successo. Le condizioni della paziente, però, non sono migliorate. È dunque deceduta alla Vigilia di Natale.
Nonostante ciò, i parenti della defunta hanno autorizzato la donazione dei suoi organi. Questi dunque sono stati utilizzati per salvare la vita di altre persone in difficoltà. Quindi, per la prima volta in Italia, un soggetto che ha beneficiato di una donazione ha messo a disposizione i suoi organi.
Una notizia che, oltre alla tragedia per la scomparsa della donna, racconta del salvataggio di altri pazienti un attesa di cure.


Commenti

Correlato:  Musei, domani ingresso gratuito a Palazzo Madama
SHARE