Home Articoli HP Terremoto in provincia di Torino durante questa notte: quarto caso nella stessa...

Terremoto in provincia di Torino durante questa notte: quarto caso nella stessa zona da inizio anno

SHARE
Terremoto in provincia di Torino durante questa notte: quarto caso nella stessa zona da inizio anno
Terremoto in provincia di Torino durante questa notte: quarto caso nella stessa zona da inizio anno
Tempo di lettura: 1 minuto

Terremoto in provincia di Torino durante questa notte: coinvolta la Val Pellice

Si è verificato un lieve terremoto in provincia di Torino: una scossa che ha avuto luogo nel corso di questa notte, ma pare senza conseguenze.
Il magnitudo ravvisato dai dispositivi si è attestato a quota 1.4. La terra ha tremato durante le prime ore della mattinata di oggi, nella notte tra sabato 22 e domenica 23 dicembre.
La scossa è stata particolarmente percepita con epicentro a 3 chilometri a nord-est di Villar Pellice, a una profondità di 14 chilometri e nelle località direttamente limitrofe.
Nonostante il moto del terreno, la zona non pare aver sofferto il sisma più di tanto. Anzi. Fortunatamente non sono stati segnalati danni a cose o persone. Per le cittadine interessate non è stata segnalata alcuna conseguenza degna di nota.
Per la precisione, i sismografi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) hanno registrato la scossa alle 04:38.
Si tratta dell’ennesimo terremoto di lieve intensità che riguarda le località della provincia di Torino. Da inizio anno non sono mancati i casi di scosse, che hanno fatto prendere un po’ di spavento ai cittadini, senza però causare alcun danno umano o materiale. In particolare, in questa zona specifica, dall’inizio dell’anno sono stati registrati altri tre casi simili, verificatisi nei mesi di marzo e aprile. Ebbe molto rilievo il caso di Lusernetta, anche questo fortunatamente innocuo per cose e persone.


Commenti

Correlato:  Cantieri aperti, quest'anno sono pochissimi
SHARE