Home Arte Torino, Fiat 500 esposta al MOMA di New York: è un modello...

Torino, Fiat 500 esposta al MOMA di New York: è un modello di design

SHARE
Torino, Fiat 500 esposta al MOMA di New York: è un modello di design
Torino, Fiat 500 esposta al MOMA di New York: è un modello di design
Tempo di lettura: 1 minuto
Torino, Fiat 500 sarà esposta al MOMA di New York: sarà disponibile in qualità di “modello di design”
Per Torino, Fiat 500 ha rappresentato uno dei punti di svolta della propria storia.
Parliamo di una delle vetture più amate di sempre, sicuramente la più famosa in Italia. Prodotta dal 1957 al 1975, la 500 è stata l’auto degli italiani, grazie anche alle varie versioni proposte. Una macchina dal design rivoluzionario e dal prezzo accessibile: l’utilitaria super affidabile per ogni evenienza, insomma.
 
Ora, la storica vettura finisce al MOMA di New Yorkper un’esposizione. Nello specifico, la vettura sarà esposta al pubblico per la prima volta al Museum Of Modern Art di New York. L’auto sarà protagonista della mostra “The Value of Good Design”, che inizierà il prossimo 10 febbraio e si concluderà il 27 maggio 2019.
Per la precisione, il modello in esposizione sarà la 500 serie F. Si tratta della versione della 500 più famosa di sempre, che è stata prodotta tra il 1965 e il 1972. Un modello che ha contribuito in maniera molto consistente a far raggiungere a quest’auto il numero record di oltre 4 milioni di esemplari venduti tra il 1957 e il 1975.
La 500 sarà esposta in qualità di modello di design. Come ha anche affermato Luca Napolitano, responsabile dell’area Emea per conto di Fiat, questa vettura rappresenta un’icona di stile italiano mai passata di moda e che, nel corso dei decenni ha conquistato innumerevoli fan in tutto il mondo, grazie ai suoi tratti inconfondibili e alla sua spiccata personalità.
I milioni di clienti Fiat che ne hanno acquistata almeno una, sia in Italia che all’estero, hanno fatto sì che la 500 diventasse ambasciatore di Torino e dell‘Italia nel mondo, ergendosi a icona riconosciuta di design e stile made in Italy.


Commenti

Correlato:  Pedonalizzazione di via Borgo Dora, il Comune ha dato il via libera al progetto
SHARE