Home Ambiente Arriva il nuovo impianto per la produzione di biometano: progetto approvato dalla...

Arriva il nuovo impianto per la produzione di biometano: progetto approvato dalla Città Metropolitana di Torino

SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Arriva il nuovo impianto per la produzione di biometano: il progetto per la struttura è stato approvato dalla Città Metropolitana di Torino

Sarà realizzato a breve un nuovo impianto per la produzione di biometano.
 
La Città Metropolitana di Torino ha dato il via libera alla realizzazione di questa struttura di grande utilità. Si tratta di una grande novità, che sorgerà nella provincia, a Rondissone.
Dopo le dovute analisi tecniche, l’amministrazione regionale ha fornito il suo parere favorevole sul progetto presentato dalla Ferplant. Quest’ultima  dovrà dare vita a un impianto di produzione di biometano e di compost per rifiuti organici e altre biomasse, in grado di accogliere e trattare ogni anno 30mila tonnellate di materiale.
Per quanto riguarda il biometano da mettere in rete, si lavorerà per realizzare una produzione pari a 300 Normal metro cubo l’ora. Numeri importanti, per un impianto che diverrà un punto di riferimento nel suo settore.
In ultima battuta, il compost per rifiuti organici e altre biomasse verrà commercializzato come ammendante.
In tutto ciò, a Ferplant spetterà la mitigazione degli impatti potenzialmente derivanti dal progetto, oltre all’obbligo di costruire e gestire lo stabilimento nella maniera più adeguata possibile.
Questo nuovo stabilimento di produzione di biometano sarà dunque una grande innovazione, che sorgerà a poca distanza da Torino e che rappresenterà una colonna portante in questo ambito trattato con sempre maggiore attenzione: quello delle energie rinnovabili.


Commenti

Correlato:  Riapre l'Ascensore Panoramico della Mole Antonelliana: attrazione di nuovo disponibile
SHARE