Home Arte “Merry Marilyn”: a Torino una mostra dedicata a Marilyn Monroe, la diva...

“Merry Marilyn”: a Torino una mostra dedicata a Marilyn Monroe, la diva più amata di Hollywood

SHARE
"Merry Marilyn": a Torino una mostra dedicata a Marilyn Monroe, la diva più amata di Hollywood
Tempo di lettura: 1 minuto

“Merry Marilyn”: a Torino una mostra dedicata a Marilyn Monroe, la diva più amata di Hollywood

Nella giornata di oggi, mercoledì 12 dicembre, ha avuto inizio a Torino una mostra dedicata a Marilyn Monroe.
L’esposizione, che prende il nome di “Merry Marylin“, si svolgerà fino al prossimo 28 gennaio 2019 presso il Museo Nazionale del Cinema.
Nata a Los Angeles nel 1926, è stata un’artista poliedrica, che ha scritto pagine importantissime della storia dello spettacolo nelle vesti di attrice, cantante, modella e produttrice cinematografica.
Una donna simbolo di un’epoca e di una trasformazione sociale, capace di coniugare il suo grande fascino alle sue innate doti nella recitazione. Una vera e propria icona degli anni Cinquanta e Sessanta, resa immortale dall’aura leggendaria creatasi attorno al suo personaggio.
All’interno della mostra sarà possibile ammirare oggetti che hanno fatto parte della carriera e della vita personale della Monroe. Sarà possibile osservare da vicino scarpe e gioielli a lei appartenuti, così come vestiti, bozzetti per costumi e indumenti indossati da Marilyn nelle sue apparizioni.
A completare questa mostra vi sono riviste d’epoca, fotografie, immagini ed estratti di film. Insomma, tutti elementi che descrivono e rendono l’idea della magnificenza di questa artista, che è scomparsa troppo prematuramente all’età di 36 anni (nel 1962).
L’esposizione, curata e allestita da Nicoletta Pacini e Tamara Sillo, è disponibile dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 20:00, con giorno di chiusura fissato al martedì. Di sabato, la mostra è disponibile dalle 09:00 alle 23:00, mentre di domenica è visitabile dalle 09:00 alle 23:00.
L’ingresso è consentito fino a un’ora prima dalla chiusura e solo acquistando il biglietto del Museo Nazionale del Cinema.


Commenti

Correlato:  23 agosto 1877: l'astronomo piemontese Schiaparelli cerca di "scoprire" i marziani