Home Articoli HP Morto Gigi Radice, allenatore del Torino Campione d’Italia 1975/76

Morto Gigi Radice, allenatore del Torino Campione d’Italia 1975/76

765
SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Morto Gigi Radice, l’ultimo allenatore in grado di vincere uno scudetto con il Torino, nella stagione 1975/76

È morto Gigi Radice.
L’ultimo storico allenatore in grado di regalare al Torino il titolo di campione d’Italia nella stagione 1975/76.
Radice se n’è andato all’età di 83 anni. Nato nel 1935 a Cesano Maderno, si era indissolubilmente ai colori del Milan durante la carriera da giocatore. Con i rossoneri, Radice ha vinto tre scudetti e una Coppa dei Campioni nel 1963.
Una carriera di grandi soddisfazioni, alla quale ha fatto seguito una grande carriera da allenatore. Lo scudetto del 1976, il settimo della storia dei Granata, è stato il coronamento di una grande  cavalcata, terminata con il lieto fine del tricolore sulle magliette del Toro, a distanza di quasi trent’anni dai gloriosi fasti del Grande Torino di Valentino Mazzola e compagni. La sua era la squadra dei gemelli del gol, Francesco Graziani e Paolo Pulici, ma anche del portiere Castellini e dei due Sala, Patrizio e Claudio. Nelle annate successive riuscì comunque a mantenere la squadra in posizioni di vertice, ottenendo il secondo, il terzo e il quinto posto.
Un grande lutto per il calcio italiano, che perde uno dei suoi personaggi più caratteristici, soprattutto degli anni Sessanta e Settanta.


Commenti

Correlato:  Meteo Torino: ci aspetta una settimana instabile tra pioggia e sole
SHARE