Home Articoli HP La Cavallerizza Reale si rifà il look: arrivano ristoranti, ostello, polo culturale...

La Cavallerizza Reale si rifà il look: arrivano ristoranti, ostello, polo culturale e molto altro

2800
SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Grandi progetti per la Cavallerizza Reale: al suo interno troveranno posto bar, ristoranti, attività di artigianato, un ostello e un polo culturale

La Cavallerizza Reale sarà interessata da una serie di interessanti progetti.
Un’immensa area dall’inestimabile valore storico e culturale, che si prepara a ripartire con numerose iniziative di rilievo. Il Comune di Torino e la Cassa Depositi e Prestiti dovranno sottoscrivere un protocollo di intesa per la riqualificazione dell’intera area.
La firma del patto avverrà nei primi mesi del prossimo anno e i lavori prenderanno il via tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020. Ancora un anno di attesa, dunque, sarà necessario per iniziare a intravedere i primi cambiamenti. Questo perché la Città, proprietaria di parte del complesso, deve reperire i fondi per avviare i suoi lavori.
Il progetto della trasformazione della Cavallerizza Reale prevede la realizzazione, al piano terra, di punti di ristoro e hall di collegamento agli appartamenti del primo piano. Sempre al pianterreno ci sarà spazio per attività a vocazione artigianale, che troveranno posto sotto i portici.
Al primo piano, come detto, sorgeranno gli alloggi, che saranno residenze temporanee per giovani, studenti e artisti coinvolti nelle attività culturali della Cavallerizza. Un obiettivo ambizioso, che rientra nell’ottica di dedicare questa grandissima area principalmente ai ragazzi.
Una novità molto importante per Torino, che si appresta a recuperare uno dei suoi luoghi più caratteristici, aprendo un nuovo capitolo della vita di questo gioiello.


Commenti

Correlato:  Chiusura della ZTL Centrale a Torino: oggi domenica ecologica!
SHARE