Home Articoli HP Il Museo delle Scienze Naturali di Torino riapre: da gennaio riapertura graduale...

Il Museo delle Scienze Naturali di Torino riapre: da gennaio riapertura graduale di tutti gli ambienti

3627
SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Il Museo delle Scienze Naturali di Torino riapre: da gennaio saranno disponibili gradualmente gli ambienti interni

Il Museo delle Scienze Naturali di Torino riapre.
La bellissima struttura di via Giolitti 36 sarà gradualmente riaperta al pubblico a partire dal prossimo mese di gennaio 2019. Dopo l’incendio avvenuto nell’agosto del 2013, che ne determinò la chiusura, sono partiti i lavori per il suo restauro. Questi sono stati anni di attesa per restituire al museo il suo antico splendore.
Il costo delle opere è stato quantificato in 2 milioni e mezzo di euro. Una cifra molto importante, necessaria per poter rimettere a nuovo tutte le sale e gli ambienti interni, oltre ad assicurare un miglior sistema di conservazione degli oggetti conservati al suo interno. Questi ultimi sono davvero numerosissimi: circa 5 milioni, per l’esattezza, che costituiscono un patrimonio davvero inimitabile.
Nell’arco dell’intero 2019 sarà dunque possibile effettuare non solo la riapertura delle sale, ma anche degli uffici e della biblioteca. Una notizia tanto attesa, che rappresenta la restituzione di un gioiello della cultura della nostra città a tutti i torinesi, ai turisti e, soprattutto, agli studiosi.
Una novità che aggiungerà al capoluogo piemontese un’attrazione da tempo perduta, che attirerà sicuramente l’interesse di numerosissimi curiosi, viste le innumerevoli attrazioni proposte al suo interno.


Commenti

Correlato:  Nuovi negozi in piazza Castello: arrivano Oviesse e Bigoi