Home Articoli HP Arriva l’autovelox mobile sulle auto della Polizia Municipale: esperimento iniziale in provincia...

Arriva l’autovelox mobile sulle auto della Polizia Municipale: esperimento iniziale in provincia di Torino

6192
SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Arriva l’autovelox mobile sulle auto della Polizia Municipale: esperimento iniziale in provincia di Torino per ridurre incidenti e casi di eccesso di velocità

Per contrastare l’eccesso di velocità e ridurre gli incidenti, in provincia di Torino si sperimenta l’autovelox mobile sulle auto della Polizia Municipale.
Si tratta di una novità riguardante i vigili di Cambiano, che potranno beneficiare di innovativi dispositivi in grado di rilevare la velocità delle auto che sopraggiungono dal senso di marcia opposto.
I vigili di Cambiano potranno utilizzare questo strumento per controllare la velocità a cui sfrecciano i veicoli sulla strada provinciale 122 tra i km 12+545 e 15+945 e sulla strada provinciale 123 tra i km 7+000 e 9+230.
La presenza dei dispositivi di controllo sarà disposta per 24 ore nell’arco della giornata e sarà segnalata appositamente all’esterno. Questo per permettere agli automobilisti di rendersi conto del transito delle auto dei vigili, ragion per cui dovranno limitare la velocità, onde evitare multe salate.
Questo esperimento durerà tre mesi, al termine dei quali saranno studiati i risultati per comprendere se questa novità potrà essere estesa a Torino e a tutta l’area della città metropolitana. Si tratterebbe dell’ennesima mossa per limitare le trasgressioni al codice della strada e per limitare il numero dei reati alla guida, che, in Piemonte, si verificano con una frequenza da non sottovalutare.
(Foto tratta da Today.it)


Commenti

Correlato:  Le aree abbandonate di Torino ripartono dal verde: in programma progetti per il rilancio di diverse zone
SHARE