Home Articoli HP Torino, Una Mole di Panettoni 2018 torna per la settima edizione!

Torino, Una Mole di Panettoni 2018 torna per la settima edizione!

4797
SHARE
Torino, Una Mole di Panettoni 2018 torna per la settima edizione!
Torino, Una Mole di Panettoni 2018 torna per la settima edizione!
Tempo di lettura: 2 minuti

Torino, Una Mole di Panettoni 2018 torna per l’edizione n°7 il primo fine settimana di dicembre!

Sabato 1° dicembre e domenica 2 dicembre presso il DoubleTree by Hilton del Lingotto, torna a Torino, Una Mole di Panettoni 2018. Anche durante questa edizione’, si onorerà il celebre dolce natalizio, il panettone artigianale

Un viaggio tra le tradizioni culinarie e dolciarie di fine anno in Italia. Un percorso che ha come tema “Il Dolce di Natale: non solo panettone”. Immancabili i maestri del gusto della provincia di Torino (egregiamente selezionati dalla Camera di Commercio) e il concorso che premierà il miglior panettone: sfida tra Milano (panettone alto) e Torino (panettone basso), ma non solo anche tra il panettone più creativo e, udite-udite, quello salato. Chi vincerà? Vi ricordiamo, inoltre, che l’ingresso sarà gratuito!

Dettagli programma sabato 1 dicembre

Ore 12.00 – 13.00: L’APERITIVO A TORINO? CON I PANETTONI GENOVESI!

Il rito della capitale sabauda incontra le sorprendenti variazioni sul tema del dolce natalizio e si accompagna ai vermouth del Maestro del Gusto Riserva Carlo Alberto (Vidracco – To).

Con le pasticcerie Antico Forno a Legna Da Carlo (Montebruno – Ge) e Arleo (Genova).

Ore 13.30 – 14.30: DOLCI NATALIZI DAL TRIVENETO

Panettone ma anche Pandoro e Gubana, la tavolozza delle feste del Nord Est è al completo. Con le pasticcerie Infermentum (Stallavena di Grezzana – Vr), Vianello (Venezia) e il panificio pasticceria Rizzo (Tarcento – Ud).

Correlato:  1° ottobre 1906: nasce la futura facoltà di Economia

Ore 15.00 – 16.00: DAL PANETTONE AL “PANET’BOUCHE”

Claudia Fraschini, chef, titolare di Cookin’ Factory (Torino) svela alcuni segreti per preparare un godurioso aperitivo alla portata di tutti: panettone o pandoro tostato farciti con mousse di Gorgonzola e Blu del Moncenisio ma anche pâté di fegatini all’arancia.

Ore 16.30 – 17.30: IL PANETTONE. A FERRAGOSTO O A NATALE?

Dibattito goloso e impegnato sul tema che divide l’Italia. Le opposte fazioni vedono in campo il Maestro del Gusto torinese Giovanni dell’Agnese con Alessandro Felis a difesa della tradizione natalizia e Fabrizio Cardamone, responsabile marketing di Eataly Lingotto, con Eric Vassallo, docente Master of Food, fautori della proposta estiva.

Ore 18.00 – 19.00: LA STORIA DEL PANETTONE E … NON SOLO

Aneddoti e leggende, curiosità e la partecipazione dei Maestri del Gusto: Giovanni Dell’Agnese, Giovanni Scalenghe, Gocce di Cioccolato, Il Forno dell’Angolo e Voglia di Pane di Torino, Fabaro di Poirino (To), Il Dolce Canavese di Chivasso (To) e Mario Bianco di Caluso (To)

Dettagli programma domenica 2 dicembre

Ore 12.00 – 13.00: GHIOTTE DECLINAZIONI DALLE ALPI AL MEDITERRANEO.

Non vi sono confini alla diffusione del panettone e alle sue sorprendenti variazioni. Con le pasticcerie Antico Forno Flamini (Valtournenche – Ao), Giannotti (Bovino – Fg), La Gioia (Taranto) e il panificio D’Angelo (Palermo).

Ore 13.30 – 15.00: QUANDO IL PANETTONE VIEN DALLA CAMPANIA.

Correlato:  Meteo Torino: in arrivo un'altra settimana di sole

Varianti e contaminazioni, l’impasto del lievitato nato tra le nebbie padane si arricchisce dei frutti del sole. Partecipano le pasticcerie Cappiello (Santa Maria Capua Vetere – Ce), De Vivo (Pompei – Na), Italia (Scafati – Ce), La Torre (Torre del Greco – Na), El Sombrero (Visciano – Na) e il panificio Pane 2000 (Salerno).

Ore 15.00 – 16.00: DA TORINO, NON SOLO NOCCIOLATO

Il panettone parla piemontese e si declina in diverse tipologie. Con Luciano Stillitano del Caffè Platti (Torino), il panificio Farina e Club Bakery (Torino) e la pasticceria Raimondo (Torino).

Ore 16.30 – 17.30: IN CUCINA CON IL MELOGRANO. 

Come realizzare un naked cake, letteralmente “torta nuda” di panettone in cui i protagonisti sono i colori delle creme di farcitura e le decorazioni. Un’incursione natalizia nel mondo del bosco in inverno: bacche, pungitopo, uva portafortuna … Lezione a cura di Giada Bosco e Mary Mannara del Melograno (Torino).

Ore 18.00 – 18.30: PREMIAZIONE DEI VINCITORI DEL CONCORSO “UNA MOLE DI PANETTONI” 2018.

Verranno proclamati i primi tre delle quattro categorie in gara: tradizionale (milanese e piemontese), creativo e salato.

Per maggiori informazioni cliccare qui



Commenti