Home Articoli HP Torna Natale sul Lago, il suggestivo evento dei mercatini di Natale in...

Torna Natale sul Lago, il suggestivo evento dei mercatini di Natale in riva al Lago di Viverone

4702
SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Torna Natale sul Lago, il suggestivo evento dei mercatini di Natale in riva al Lago di Viverone: attrazioni disponibili a partire da sabato 24 novembre

 

Le festività si avvicinano e il Piemonte propone tante grandi attrazioni: apre anche Natale sul Lago, con i mercatini di Natale in riva al lago di Viverone.

 

Una splendida iniziativa, che viene riproposta per la sua seconda edizione e che vede protagonista questo vero e proprio specchio d’acqua, situato nell’omonima cittadina in provincia di Biella. Da sabato 24 novembre e fino a domenica 23 dicembre, per tutti i fine settimana, è possibile visitare le bancarelle tipiche delle festività natalizie. L’ingresso è consentito dalle ore 10:00 alle ore 19:00, con apertura speciale fissata anche per venerdì 7 dicembre.

 

Un clima davvero unico, quello proposto da questo evento. I mercatini saranno pronti ad accogliere tutti i curiosi e gli appassionati, che potranno accedere agli stand allestiti in Viale Lungo Lago in maniera del tutto gratuita.

 

Dopo l’inaugurazione delle ore 16:00 del pomeriggio di sabato 24 novembre, ci sarà spazio, oltre che per le bancrelle, anche per numerosissimi spettacoli. Non mancherà ovviamente la casetta di Babbo Natale, di fronte alla quale si svolgerà street theatre. In programma ci sono anche Show Fire & Waterball (le spettacolari performance di fuoco e in sospensione sull’acqua), Wings Soul (una danza di ali luminose che si incontrano in un emozionante passo a due), e, per tutti i bambini, l’esibizione di The Gipsy Marionettist (che intratterrà i presenti con le sue marionette di legno fatte a mano).

Correlato:  Torino, l'Independent la inserisce tra le 10 città ideali per vegani

 

Per tutti coloro che sono interessati a fare visita a questo evento è utile consultare, per ottenere informazioni ed effettuare prenotazioni, il sito www.natalesullago.it.



Commenti

SHARE