Home Articoli HP Panchine giganti nelle Langhe: percorso alternativo per visitare le Langhe

Panchine giganti nelle Langhe: percorso alternativo per visitare le Langhe

SHARE
Panchine giganti nelle Langhe: percorso alternativo per visitare le Langhe
Panchine giganti nelle Langhe: percorso alternativo per visitare le Langhe
Tempo di lettura: 2 minuti

Nate dal genio di Chris Bangle, celebre car designer americano, le panchine giganti nelle Langhe attirano adulti e bambini!

Chris Bangle, creatore delle panchine giganti nelle Langhe, è stato un car designer americano che ha lavorato per i più grandi marchi automotive (BMW, Alfa e Fiat). Alla fine della sua carriera ha deciso di ritirarsi in questa zona bellissima del Piemonte e di lanciare questa “moda”.

La prima panchina è stata costruita a Clavesana, residenza del designer e, con i suoi collaboratori, ha tirato su oltre 30 panchine. Sono tutte di un colore diverso, alle volte le possiamo trovare bicolore (ma non così spesso). Sono alte 2 metri e da qui si può godere di un panorama mozzafiato perché sono posizionate sulle colline più alte della zona.

Big Bench Community Project

Quando è nato? Perché? Il BBCP è nato per sostenere il turismo locale, le comunità e le eccellenze artigiane dei paesi in cui si trovano le panchine giganti. Iniziativa no profit promossa dallo stesso Bangle, prevede una moltitudine di attività volte a supportare tutti coloro che vogliono installare un panchina fuori taglia o che vogliono collaborare con le eccellenze locali.

Una parte del ricavato di ogni vendita, come le donazioni fatte da chi realizza una nuova panchina, sarà devoluta dal BIG BENCH COMMUNITY PROJECT ai Comuni coinvolti e destinata a sostegno delle comunità locali.

Correlato:  Il futuro di Torino immaginato 50 anni fa dalla popolazione

Al momento ci sono 59 panchine e molte verranno sicuramente costruite più avanti perché sono delle installazioni molto apprezzate. Persino all’estero sono arrivate, infatti ce n’è una in costruzione in Galles!

Non sono presenti solo in Piemonte ma in tutta Italia: sul sito ufficiale delle panchine potete trovare la lista completa.

Vi alleghiamo la mappa ma vi consigliamo di visitare di tanto in tanto il sito perché è in continuo aggiornamento.

Per qualsiasi tipo di informazione vi consigliamo di visitare il sito web di Big Bench Community Project cliccando qui.

Vi ricordiamo di fare il passaporto delle panchine: attività molto divertente per i più piccoli! Può essere acquistato in molti bar della zona, ristoranti e trattorie alla cifra di 6,00 €. Arrivati ad ogni panchina si potrà timbrare e ogni installazione ha un segno personale e speciale, con il logo delle Panchine Giganti e il paese dove si trova la panchina.



Commenti