Home Articoli HP A Torino chiude anche l’edicola di Porta Susa: niente più giornali per...

A Torino chiude anche l’edicola di Porta Susa: niente più giornali per i passeggeri

4315
SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

A Torino chiude anche l’edicola di Porta Susa, i passeggeri che frequentano la stazione si ritroveranno a breve senza giornali

Non è un periodo di magra solo per i negozi storici nella nostra città: a Torino chiude anche l’edicola di Porta Susa.
Una notizia che suona come un fulmine a ciel sereno, che non farà certo piacere ai numerosi passeggeri che, quotidianamente, transitano per gli spazi della stazione.
Nel prossimo mese di gennaio, infatti, questa attività chiuderà definitivamente i battenti. Una scelta che priverà della possibilità di acquistare giornali e riviste tutti coloro che utilizzano il servizio di trasporto ferroviario.
Una fonte di intrattenimento per gli affezionati del cartaceo, che non impiegano il loro tempo d’attesa o a bordo dei mezzi osservando sempre e solo cellulari, tablet o computer.
L’edicola, situata al piano terra della stazione, è operativa da quando la nuova Porta Susa è stata inaugurata (dunque dal 2013). Non è stata certo premiata dalla sua ubicazione, ma deve attribuire probabilmente il suo declino al cambiamento delle abitudini di numerosi clienti e agli elevati costi di gestione per il mantenimento degli spazi.
Un duro colpo per la stazione, che attende da tempo che tutti i locali vengano occupati (alcuni sono ancora rimasti vuoti). Al contrario, con questo addio si assiste a uno spopolamento, soprattutto per l’importanza dell’attività che lascia il suo spazio.


Commenti

Correlato:  La Pasticceria Gaudenti di Torino si espande: pronto lo sbarco a Milano
SHARE