Home Arte Arriva a Torino Artissima 2018: in città un’invasione di gallerie d’arte

Arriva a Torino Artissima 2018: in città un’invasione di gallerie d’arte

7489
SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Arriva a Torino Artissima 2018: l’evento giunge alla 25esima edizione e porta tante gallerie in città

Arriva a Torino Artissima 2018.
L’evento giunge quest’anno alla sua 25esima edizione e porta in città numerose gallerie d’arte. Un appuntamento molto atteso per gli appassionati d’arte e non solo, che si è guadagnato, nel corso di questi anni, una grande fama. Una kermesse che ha assunto un carattere internazionale e che si configura come una delle manifestazioni più importanti nel suo genere a livello mondiale.
Nello specifico, quest’anno Artissima proporrà una serie di interessanti attrazioni. Saranno, come sempre, diverse centinaia le gallerie d’arte presenti, provenienti da tutto il mondo. Non mancherà la suddivisione in determinate sezioni per ogni galleria.
L’evento si snoderà dunque attraverso quattro sezioni principali: Main Section (dedicata alle gallerie più consolidate), Dialogue (dedicata alle gallerie emergenti o gallerie con un approccio sperimentale), New Entries (dedicata alle gallerie aperte da meno di cinque anni e che partecipano quest’anno per la prima volta alla kermesse torinese) e Art Spaces & Editions (dedicata alle gallerie specializzate in edizioni e multipli d’artista e agli spazi no profit). Insomma, una grande vasta scelta per tutti i gusti.

 

Occorre ricordare che l’edizione di quest’anno propone anche altre attrazioni come la sezione “Present Future”, uno spazio appositamente studiato per i talenti emergenti. Poi spazio a “Back to the Future”, che proporrà opere di mostre e gallerie risalenti al periodo compreso tra il 1980 e il 1994. E molto, molto altro ancora.

Correlato:  Mercato Centrale a Torino: chef stellati e prezzi economici
Un evento affascinante, che inaugura il mese dell’arte contemporanea e che sarà disponibile per il pubblico dal 2 al 4 novembre presso i padiglioni di LingottoFiere (in via Nizza 294). Per ottenere maggiori dettagli e informazioni è possibile consultare il sito all’indirizzo www.artissima.it.
(Foto tratta da www.lingottofiere.it)


Commenti

SHARE