Home Articoli HP Prima cappella ortodossa al cimitero di Torino: unica in tutta Italia!

Prima cappella ortodossa al cimitero di Torino: unica in tutta Italia!

SHARE
Prima cappella ortodossa al cimitero di Torino: unica in tutta Italia!
Prima cappella ortodossa al cimitero di Torino: unica in tutta Italia!
Tempo di lettura: 1 minuto

Prima cappella ortodossa al cimitero di Torino: una realizzazione mai avvenuta finora in Italia!

Un piccolo cimitero con una cappella, questa è la grande novità che presto coinvolgerà il Cimitero Parco di Torino. Qui verrà costruita la prima cappella ortodossa d’Italia, un edificio che consolida il rapporto saldo tra la città e la Parrocchia Ortodossa Romena.

La cappella ortodossa al cimitero di Torino, sarà una struttura di forma ottagonale, superficie 60 mq e altezza 6,40 metri. Per le scelte architettoniche la Città di Torino si è avvalsa degli esperti romeni, poiché esistono delle esigenze molto particolari.

La parte esterna sarà in mattone, all’interno ci saranno delle nicchie intonacate con dei bellissimi affreschi. In alto, la cupola, sarà dominata dalla figura del Cristo Pantocratore. L’altare sarà rivolto ad est (proprio secondo la tradizione ortodossa), il piano inferiore ospiterà la cripta per la tumulazione di sacerdoti, dei loro coniugi e di personaggi di spicco della comunità: sei sepolture a terra, 48 loculi e 96 cellette.

Concessionaria dell’area e referente è la Parrocchia ortodossa romena “Santa Croce” di piazza Carlo Emanuele a Torino, la quale è orgogliosa di questa sinergia. Questo edificio sorgerà nell’area già concessa alla parrocchia nel “lontano” 2013. Il parroco della “Santa Croce” spera di realizzare questa struttura nel giro di due anni e mezzo.

Correlato:  La trippa di Moncalieri: una delizia piemontese di origine medievale

Per approfondire sulle strutture romene a Torino:



Commenti