Home Articoli HP Tornano i carnet Gtt: entro fine anno saranno disponibili i vecchi titoli...

Tornano i carnet Gtt: entro fine anno saranno disponibili i vecchi titoli di viaggio

19116
SHARE
Tornano i carnet Gtt: entro fine anno saranno disponibili i vecchi titoli di viaggio
Tornano i carnet Gtt: entro fine anno saranno disponibili i vecchi titoli di viaggio
Tempo di lettura: 1 minuto

Tornano i carnet Gtt: entro fine anno saranno disponibili i vecchi titoli di viaggio, ma saranno venduti a prezzo intero

 

Stanno per tornare i carnet Gtt.

 

I vecchi titoli di viaggio, che sono spariti dopo l’applicazione completa della riforma tariffaria dell’azienda, saranno nuovamente disponibili entro la fine dell’anno.

 

Si tratterà di un gradito ritorno per numerosi utenti del servizio di trasporto pubblico locale, in quanto l’archiviazione dei carnet da 5 e 15 corse (avvenuta ufficialmente a maggio) ha comportato non pochi disagi.

 

Il caos alle biglietterie e presso le biglietterie e le tabaccherie ha costretto i vertici di Gtt e il Comune a rivedere i provvedimenti presi nel corso di quest’anno. Il caso limite si è verificato nel mese di settembre, quando sono stati addirittura aperti i tornelli della metropolitana gratuitamente per non arrecare troppi danni ai passeggeri in coda, i quali non riuscivano a  procurarsi il ticket a causa del malfunzionamento dei dispositivi.

 

Inoltre, la decisione di tornare indietro è stata necessaria perché coloro che acquistavano i carnet non hanno sottoscritto gli abbonamenti, bensì hanno iniziato a comprare biglietti singoli (nonostante il rincaro di 20 centesimi sul costo delle corse sulla rete urbana). L’inevitabile conseguenza è stata la mancanza di efficienza delle biglietterie e l’intasamento dei rivenditori (soprattutto tabaccherie), che si sono ritrovati anche a fare da punto informativo per coloro che non avevano ben chiaro il funzionamento dei nuovi titoli di viaggio.

Correlato:  Sanità, la Fondazione Umberto Veronesi a Torino per un evento benefico dedicato ai tumori infantili

 

Per rimediare alle difficoltà riscontrate, l’amministrazione comunale e Gtt hanno dunque deciso di introdurre nuovamente, entro la fine del 2018, i carnet con più corse, che andranno sempre dalle 5 alle 15 unità. La differenza con i vecchi carnet starà principalmente nel prezzo, in quanto non saranno venduti a prezzo ridotti come prima. I nuovi carnet saranno dunque venduti a prezzo intero.

 

Una scelta che testimonia come il definitivo abbandono del cartaceo dovrà essere rimandato.



Commenti

SHARE