Home Articoli HP Linea 2 della metro di Torino, al via i sopralluoghi per stabilire...

Linea 2 della metro di Torino, al via i sopralluoghi per stabilire le future stazioni

7542
SHARE
Linea 2 della metro di Torino, al via i sopralluoghi per stabilire le future stazioni
Linea 2 della metro di Torino, al via i sopralluoghi per stabilire le future stazioni
Tempo di lettura: 1 minuto

Linea 2 della metro di Torino, stanno per iniziare i sopralluoghi per stabilire le future stazioni: si parte da piazza Carlo Alberto

 

Stanno per iniziare i sopralluoghi dedicati allo studio delle aree in cui sorgeranno le future stazioni della linea 2 della metro di Torino.

 

Quello della seconda linea della metropolitana di Torino è, senza ombra di dubbio, una delle priorità dell’amministrazione comunale, che ha visto, negli ultimi anni, anche il prolungamento della linea 1 sia verso nord che verso sud.

 

Ora, il tanto atteso progetto della seconda linea della metro pare iniziare a prendere forma. Le aziende incaricate, infatti, hanno dato il via alla fase dei controlli per verificare l’eventuale presenza di reperti nel sottosuolo. Le rilevazioni serviranno a comprendere dove bisognerà operare e i punti in cui sarà più opportuno costruire le stazioni.

 

I primi rilevamenti saranno condotti durante questa settimana in piazza Carlo Alberto. I lati coinvolti nelle operazioni saranno due: quello a sud, sul lato di via Principe Amedeo e Palazzo Carignano, e quello a nord, all’angolo con via Cesare Battisti.

 

Solo in seguito si proseguirà con le rilevazioni davanti a Porta Nuova, sul lato di via Nizza. Qui sarà molto più probabile reperire oggetti e reperti.

 

Una volta terminate le analisi, i dati saranno comunicati alle imprese incaricate della progettazione. In questo modo sarà possibile stabilire con maggiore precisione come sarà il futuro tracciato della linea 2 della metro di Torino.

Correlato:  Auto a guida autonoma, a Torino sarà realizzata una città in miniatura

 

Insomma, questo progetto inizia a essere integrato con nuovi tasselli. Sono i primi passi di un processo che richiederà tempo, sicuramente anni, per essere portato a compimento.



Commenti

SHARE