Home Articoli HP Fungo in Festa, a Giaveno si celebra l’evento dedicato al re del...

Fungo in Festa, a Giaveno si celebra l’evento dedicato al re del sottobosco

7270
SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Torna Fungo in Festa, a Giaveno, capitale di questo prelibato prodotto della terra

Da venerdì 5 a domenica 14 ottobre si terrà la sagra Fungo in Festa, a Giaveno.
L’evento avrà luogo, precisamente, durante il fine settimana che va dal 5 al 7 ottobre e dal 12 al 14 ottobre.
Giaveno, nel cuore della Val Sangone nonché capitale del fungo grazie al suo essere circondata da boschi, alla storicità e continuità del mercato dei funghi freschi spontanei, è pronta ad accogliere la rassegna.
La sagra, organizzata dalla Pro Loco, si svolgerà nei locali parrocchiali di via Ospedale 4.
Nel corso della festa i visitatori potranno approfittare delle degustazioni e avranno la possibilità di gustare un menù speciale a pranzo o cena a base di funghi cucinati secondo le ricette locali della tradizione.
Inoltre, lungo la passeggiata di via Coazze, i Boulajour, i cercatori di funghi, animeranno il mercato con le loro bancarelle con gli esemplari raccolti nei boschi della zona.
Oltre ai menù e i piatti a base di fungo proposti nei ristoranti, nelle trattorie e nei locali del territorio della Val Sangone, ci saranno anche mostre micologiche, incontri ed escursioni che arricchiranno la rassegna.
Domenica 7 ottobre si svolgerà in concomitanza anche la Fiera Commerciale d’Autunno, mentre domenica 14 ottobre sarà allestito il Mercato dei Prodotti Locali con uno show cooking tenuto da importanti chef e la Mostra Micologica.
Merita una visita anche il piccolo Museo Civico del Fungo, centro di documentazione del bosco e del fungo nonché punto di riferimento sui funghi, sul patrimonio boschivo e sul territorio montano.
Domenica 14 ottobre, ultimo giorno di Fungo in Festa, in piazza Molines si terrà alle ore 15 lo spettacolo con Piero Montanaro e la corale “Voci del Piemonte”.
Dunque, per tutti i gourmet l’appuntamento è con la sagra Fungo in Festa, a Giaveno, per celebrare questo prelibato dono della natura.


Commenti

Correlato:  Viaggio alla scoperta di Pievetta con il treno storico da Torino Porta Nuova!
SHARE