Home Arte Mostre, a Torino il mese di ottobre sarà ricco di eventi culturali...

Mostre, a Torino il mese di ottobre sarà ricco di eventi culturali da non perdere!

5954
SHARE
Titolo: Le mostre, a Torino: il mese di ottobre sarà ricco di eventi culturali imperdibili!
Titolo: Le mostre, a Torino: il mese di ottobre sarà ricco di eventi culturali imperdibili!

Mostre, a Torino il mese di ottobre sarà ricco di eventi culturali da non perdere!

 

Le mostre, a Torino, saranno numerose anche nel mese di ottobre. Il capoluogo piemontese ha in programma numerosi eventi culturali assolutamente da non perdere, a testimonianza della sua ricchezza artistica e storica.

Vediamo insieme le mostre che coloreranno le nostre giornate autunnali.

“100% Italia. Cent’anni di Capolavori”

Dal 21 settembre 2018 al 10 febbraio 2019, si può accedere all’esposizione “100% Italia. Cent’anni di Capolavori” che consentirà di ripercorrere gli ultimi 100 anni di arte italiana. La mostra avrà luogo in concomitanza a Vercelli e Biella.

“Camera Pop. La fotografia nella Pop Art di Warhol, Schifano & Co”

Dal 21 settembre 2018 al 13 gennaio 2019, CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia presenta una mostra attraverso cui si affronterà la storia della Pop Art in ambito fotografico e quindi le sue diverse fasi di trasformazione. Le opere esposte saranno in totale 120 di autori quali Andy Warhol, Richard Hamilton e Mario Schifano e molti altri.

“La Sindone e la sua immagine: storia, arte e devozione”

Dal 28 settembre al 21 gennaio 2019, a Palazzo Madama è possibile accedere alla mostra, costituita da un’ottantina di opere e dedicata alla storia della Sindone.

“Personae”

La Reggia di Venaria propone una mostra fotografica intitolata “Personae” e dedicata a Elliott Erwitt, celebre fotografo americano del Novecento. La mostra, accessibile dal 27 settembre al 24 febbraio 2019, consta di 170 fotografie da cui emergono i tratti distintivi dell’arte di Erwitt.

“I Macchiaioli. Arte italiana verso la modernità”

“I Macchiaioli. Arte italiana verso la modernità” è il titolo dell’esposizione che si terrà alla GAM dal 26 ottobre 2018 al 24 marzo 2019. Attraverso 80 opere si ricostruirà la storia del movimento artistico.

“Nalini Malani: La rivolta dei morti. Retrospettiva 1969-2018. Parte II”

La mostra ripercorre cinquanta anni dell’artista indiana. Già disponibile dal 18 settembre, rimarrà accessibile al pubblico fino al 6 gennaio 2019 al Castello di Rivoli. Attraverso la sua arte, dà espressione alla tendenza ciclica della violenza umana, in relazione soprattutto a quella sulle donne.

“La natura delicata di Enrico Reycend”

Alla Fondazione Occorsi – Ometto di Torino ha luogo, dal 27 settembre 2018 al 20 gennaio 2019, la mostra “La natura delicata di Enrico Reycend”. Un’intera mostra dedicata al pittore torinese Enrico Reycend, per molto tempo rimasto sconosciuto alla storia dell’arte contemporanea.

“Easy Rider. Il mito della motocicletta come arte”

Alla Reggia di Venaria, una mostra interamente dedicata alla motocicletta. Fino al 24 febbraio 2019, sarà possibile avventurarsi in un vero e proprio viaggio tra arte, cultura e motociclette.

“Soundframes”

“Soundframes” è il titolo dell’evento organizzato al Museo Nazionale del Cinema di Torino e che attraverso un percorso multimediale consente di avvicinarsi all’inestricabile e complessa relazione esistente tra cinema e musica.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here