Home Articoli HP Semafori Vista Red, a Torino sbarcano tra un anno: tante funzioni per...

Semafori Vista Red, a Torino sbarcano tra un anno: tante funzioni per punire i trasgressori

991
SHARE
Semafori Vista Red, a Torino sbarcano tra un anno: tante funzioni per punire i trasgressori
Semafori Vista Red, a Torino sbarcano tra un anno: tante funzioni per punire i trasgressori
Tempo di lettura: 1 minuto

Semafori Vista Red, a Torino sbarcano tra un anno: tante funzioni per punire i trasgressori, dai passaggi col rosso alle colpe negli incidenti

 

I semafori Vista Red, a Torino, sbarcheranno tra almeno un anno.

 

Si tratterà di una novità davvero rivoluzionaria, in grado di porre limiti alle trasgressioni e ai comportamenti impropri al volante. Faranno il loro ingresso sulla scena a partire dal prossimo anno. Alla fine del 2019, infatti, i semafori Vista Red saranno perfettamente funzionanti in città. In caso di rallentamenti, il limite massimo per la loro installazione nel capoluogo piemontese è fissato all’inizio del 2020.

 

I primissimi dispositivi saranno posti all’incrocio tra corso Trapani e corso Peschiera, universalmente considerato come uno dei cinque incroci più pericolosi di Torino. Non soltanto per la sua conformazione, ma anche per il numero di incidenti che, ogni mese, si conta presso questa intersezione.

 

I Vista Red, come anticipato in precedenza, serviranno principalmente per filmare e sanzionare coloro che passano con il rosso. Una infrazione assai comune, che spesso causa incidenti evitabili, oltre che pericolosi. Le funzioni di questo nuovo semaforo, però, non finiscono qui. I Vista Red, sfruttando le loro capacità di registrazione, serviranno anche per stabilire con certezza le responsabilità dei vari incidenti. Una novità che farà luce sui numerosi episodi di incertezza sulle cause degli scontri (che poi determinano eventuali risarcimenti o sanzioni).

Correlato:  Bike sharing, a Torino continuano gli atti di vandalismo: dodici bici riemerse dal Po

 

Insomma, una innovazione che si farà attendere, ma che si rivelerà di grande utilità nel momento in cui sarà operativa.



Commenti

SHARE