Home Articoli HP Il ristorante Del Cambio di Torino alla conquista della Russia: nuova apertura...

Il ristorante Del Cambio di Torino alla conquista della Russia: nuova apertura a Mosca

1423
SHARE
Il ristorante Del Cambio di Torino alla conquista della Russia: nuova apertura a Mosca
Il ristorante Del Cambio di Torino alla conquista della Russia: nuova apertura a Mosca

Il ristorante Del Cambio di Torino alla conquista della Russia: nuova apertura nella Capitale, la cucina tradizionale piemontese arriva a Mosca

 

Il ristorante Del Cambio di Torino conquista la Russia e sbarca nella Capitale: la cucina tradizionale piemontese arriva a Mosca con una nuova apertura.

 

È questa la notizia che emerge dal mondo dell’enogastronomia torinese, con uno dei pilastri culinari della nostra città pronto a deliziare anche un Paese tanto lontano come la Russia. Uno dei fiori all’occhiello di Torino, per prestigio e qualità, si affaccerà per la prima volta fuori dai confini cittadini e nazionali.

 

Il ristorante, che è passato sotto la sapiente guida di Matteo Baronetto, sarà protagonista anche a Mosca, con un nuovo punto di ristoro. La location non è ancora stata definita con precisione, anche se sono al vaglio diverse ipotesi.

 

Tutto nasce dalla splendida performance dello chef stellato al Forum internazionale di San Pietroburgo, tenutosi lo scorso maggio. A seguito di una collaborazione nata con la Russia per la serietà e la professionalità dimostrata da Baronetto è stato deciso di allestire, entro la fine del 2018, il nuovo ristorante. Un ristorante che, ovviamente, mescolerà tradizione piemontese e cucina territoriale nostrana, in piatti di alta classe e per palati raffinati.

 

Gli esponenti del Comune di Torino, in particolar modo l’Assessore al Commercio Alberto Sacco, ha espresso grande entusiasmo ed è convinto fermamente che il locale Mosca sarà una bella pubblicità per la nostra città.

 

(Foto tratta da Museo Torino)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here