Home Articoli HP Arriva il film per promuovere il Monferrato: gli interpreti sono attori disabili

Arriva il film per promuovere il Monferrato: gli interpreti sono attori disabili

523
SHARE

Arriva il film per promuovere il Monferrato, gli interpreti sono attori disabili

Tra le tante iniziative culturali dedicate ai nostri territori, spicca il film per promuovere il Monferrato, le sue bellezze e le eccellenze.
Un lungometraggio intitolato “Ama la mia terra“, scritto, girato e interpretato in un anno di lavoro. Si tratta di una pellicola molto particolare, che è condita dalla presenza di attori disabili, che vestono i panni dei protagonisti nelle scene.
Il film, la cui regia è stata affidata ad Antonio Palese, è appunto ambientato in un contesto naturale come le colline, le distese verdi e le cantine di Canelli, in provincia di Asti. Qui, nella trama, un imprenditore dell’est arriva per aggiudicarsi un terreno sul quale poter edificare e dare vita a un centro benessere.
Giungendo nel Monferrato, l’imprenditore si trova ad avere come guida Giovanni, che gli illustra lo splendore dei vigneti e delle cantine del territorio. Nei suoi itinerari, Giovanni tenta di far comprendere all’imprenditore il profondo legame che unisce gli uomini e la propria terra di appartenenza, sulla quale dovrebbe sorgere una macchina da soldi, che deturperebbe dei paesaggi di tale bellezza.
Un documentario molto interessante, già in proiezione e distribuito per più riproduzioni, ha ricevuto già importanti riconoscimenti e si candida per diventare il simbolo dell’amore per il Monferrato e i suoi tesori.
(Foto tratta da Wikipedia)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here