Home Animali Torino, l’astore che si aggirava in centro è stato trovato morto

Torino, l’astore che si aggirava in centro è stato trovato morto

1592
SHARE

Torino, l’astore che si aggirava in centro è stato trovato morto: pare che l’animale si sia rotto un’ala

Torino, l’astore che si aggirava per le vie del centro cittadino e che a volte è stato anche avvistato nelle zone periferiche della città è stato trovato morto.
Nello specifico, la carcassa del rapace è stata rinvenuta all’interno di un cortile del quartiere Pozzo Strada, nella Circoscrizione 3.
Il volatile, trovato senza vita dai residenti, è stato poi posto sotto il controllo degli operatori del Servizio di tutela della fauna e della flora della Città Metropolitana di Torino. Questi ultimi sono stati immediatamente contattati e, una volta giunti sul posto, hanno avuto modo di appurare che il rapace si sia rotto un’ala mentre era in volo.
Nei prossimi giorni, il giovane astore sarà inoltre oggetto di analisi e verrà effettuata l’autopsia presso l’università di medicina veterinaria. Lo scopo è quello di verificare che, effettivamente, il rapace non sia stato vittima di bracconaggio.
Una brutta notizia, non solo per gli amanti degli animali, ma anche per coloro che si erano affezionati a questo volatile, che era giunto stranamente in città nonostante questa specie sia abituata a vivere in ambienti in cui prevale la natura. C’era addirittura chi voleva l’arrivo di altri esemplari simili, visto che l’astore andava a caccia di piccioni.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here