Home Articoli HP Apre oggi il bordello con le bambole di Torino: altre 40 nuove...

Apre oggi il bordello con le bambole di Torino: altre 40 nuove aperture in programma

22070
SHARE

Apre oggi il bordello con le bambole di Torino: il modello di attività a luci rosse lanciato a Torino spopolerà con l’apertura di altri 40 punti in concessione

Oggi, lunedì 3 settembre, apre il bordello con le bambole di Torino.
L’attività, tanto chiacchierata per tutto il mese di agosto, trova posto in un complesso del quartiere Mirafiori. La notizia che ha fatto maggiormente scalpore circa la storia di questa casa chiusa “robotica”, però, riguarda le prenotazioni. Ancora prima di iniziare, infatti, LumiDolls Torino (questo il nome dell’attività) si è trovata a fare i conti con una pioggia di telefonate e e-mail di prenotazioni.
Tutti coloro che si sono già riservati un posto all’interno della nuova casa chiusa (sia uomini che donne, dato che esiste anche un “bambolo”) hanno fatto raggiungere il tutto esaurito fino alla metà del mese di ottobre. Per un mese e mezzo, dunque, non c’è più disponibilità.
 
Una novità che ha colpito e diviso l’opinione pubblica, e che si è diffusa in tutta Italia in tutti i sensi. Non solo per la stravaganza, ma anche perché, in tutto il Paese, sono iniziate a fioccare le richieste di concessione dell’attività. Sembra, infatti, che in Italia saranno aperti altri quaranta locali, che proporranno il medesimo servizio.
Un boom assoluto, visto che, al momento, di esempi simili ce ne sono davvero pochi in Europa, e si trovano a Mosca e Barcellona.
L’impatto all’ombra della Mole si è rivelato un successo già in partenza: chissà che questo non diventi un business in grado di spostare grandi quantità di denaro e creare nuovi posti di lavoro.
I dettagli, le informazioni utili e i contatti sono tutti reperibili sul sito www.lumidolls.com.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here