Home Articoli HP Gesti di solidarietà a Torino: carrozzina rubata a un disabile, una parrucchiera...

Gesti di solidarietà a Torino: carrozzina rubata a un disabile, una parrucchiera gliene regala un’altra

930
SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Tanta solidarietà a Torino: a un anziano disabile viene rubata la carrozzina, un’altra gli viene regalata da una parrucchiera

Negli ultimi giorni sta salendo agli onori delle cronache un bellissimo gesto di solidarietà a Torino.
Un anziano disabile di 87 anni, diversi giorni fa, è stato privato della sua carrozzina. L’uomo risiede in via Sansovino, in Circoscrizione 5e poco tempo fa si è visto privato di uno dei suoi principali beni di prima necessità.
Provato dall’età e dai dolori, l’uomo poteva esclusivamente affidarsi alla carrozzina per i suoi movimenti. Alcuni malviventi, però, non hanno fatto caso alle condizioni dell’anziano e, dopo essersi introdotti nell’androne del palazzo in cui risiede la vittima del furto, si sono portati via l’attrezzo.
Un fatto molto grave, che ha spinto la figlia dell’uomo a chiedere aiuto sui social network per ritrovare la carrozzina. L’appello è stato accolto da una parrucchiera della zona, in viale Mughetti, che ha donato immediatamente la carrozzina di sua madre. La donna è deceduta circa quattro anni fa, e il mezzo veniva conservato dalla famiglia solo per questione affettiva, pur rimanendo inutilizzato.
La figlia del disabile è sembrata quasi incredula per questo nobile atto, tanto da dichiarare di essere disposta anche a perdonare gli autori del furto, magari impossibilitati ad acquistare un bene di primaria importanza.
Un gesto di grande generosità, che fa arrivare ai torinesi un messaggio di solidarietà, necessario soprattutto di questi tempi.


Commenti

Correlato:  Hotel, a Torino sbarcano Hilton, Meliá e The Student: tante novità nel capoluogo piemontese