Home Articoli HP Avvistato a Torino un falco: il rapace a caccia di piccioni

Avvistato a Torino un falco: il rapace a caccia di piccioni

2033
SHARE

Avvistato a Torino un falco tra paura e stupore

Negli ultimi giorni è stato avvistato a Torino un falco.
La prima volta è stato visto in corso Vinzaglio, tra le auto in sosta davanti alla questura. Tra la paura e lo stupore della gente, molti hanno pensato che si trattasse di un falco a caccia di colombi.
Gli agenti del Servizio di tutela della fauna e della flora lo hanno identificato come un giovane esemplare maschio di Astore (Accipiter Gentilis), un grosso rapace di abitudini diurne.
Si tratta di un falco comune nei nostri territori, ma che trova nel bosco il suo habitat ideale e che è quindi rarissimo da incontrare nei centri abitati.
Nelle ultime ore il rapace è stato avvistato in corso Cincinnato e alcuni residenti della zona Lucento-Vallette hanno chiamato la Polizia Municipale e il 118. I cittadini sono preoccupati che una volta finito con i piccioni, il falco potesse avventarsi sulle persone.
Non c’è da aver paura: l’animale rappresenta una minaccia solo per mammiferi e piccoli volatili.
Il vicesindaco metropolitano con la delega all’Ambiente Marco Marocco ha assicurato che l’astore non rappresenta alcun pericolo per le attività umane, ma non deve essere disturbato.
Infatti, tutti i rapaci diurni e notturni sono animali particolarmente protetti dalla legislazione vigente.
Se per qualsiasi ragione chi lo avvista avesse motivo di preoccupazione può fare una segnalazione al Servizio di tutela della fauna e della flora legato a “Salviamoli insieme”, un progetto che si occupa degli animali selvatici in difficoltà.
(Foto tratta da YouTube)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here