Home Articoli HP Torna a Torino il Servizio Civile: opportunità di crescita e di guadagno...

Torna a Torino il Servizio Civile: opportunità di crescita e di guadagno per molti giovani

2142
SHARE

Torna a Torino il Servizio Civile: opportunità di crescita e di guadagno per molti giovani, progetti in tutta Italia e all’estero

Anche quest’anno, torna a Torino il Servizio Civile.
Una grande opportunità, nella nostra regione, in tutta Italia e all’estero, per la crescita personale e per provare un’esperienza per molti aspetti lavorativa. Il compenso mensile per coloro che decidono di aderire, infatti, è di circa 430 euro.
Nello specifico, per quanto riguarda il Piemonte, sono stati approvati ben 313 progetti, che potranno coinvolgere fino a 1169 giovani. I partecipanti devono avere un’età compresa tra i 18 e i 28 anni, e possono anche richiedere di prendere parte a iniziative realizzate in altre zone d‘Italia o anche all’estero, in virtù delle nuove riforme sul servizio civile universale.
Per la precisione, i progetti coinvolgeranno i ragazzi principalmente nella provincia di Torino (50%), mentre le altre attività saranno distribuite con minore intensità nelle altre città (Cuneo 17% e Asti 16%, il restante 17% sarà suddiviso tra Verbania, Novara, Biella e Vercelli).
Tra le iniziative disponibili, sarà possibile prendere parte a progetti volti al sostegno dei disabili, degli anziani, persone affette da dipendenza, soggetti vittime di violenza, donne con minori a carico e donne in difficoltà. E non solo: molto spazio sarà dedicato all’educazione e alla promozione culturale, alla diffusione della cultura, alla tutela dell’ambiente e del patrimonio artistico e culturale, ai percorsi di tutoraggio, alla lotta all’evasione fiscale e all’abbandono scolastico. Importanti tematiche sulle quali formare i cittadini del domani, che hanno modo di accedere, in questo modo, anche al mercato del lavoro dei volontari e dei servizi.
Per poter dare modo ai giovani di partecipare con maggiore facilità al Bando volontari, da quest’anno è stato realizzato l’apposito sito www.scelgoilserviziocivile.gov.it. Il portale sarà consultabile per qualsiasi informazione ed esigenza. Tutte le informazioni utili e i bandi da scaricare sono reperibili nella “Selezione volontari SCN” del sito
(Foto tratta da Lentepubblica.it)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here