Home Articoli HP Apre a Torino il nuovo Magorabin: il ristorante stellato raddoppia gli spazi

Apre a Torino il nuovo Magorabin: il ristorante stellato raddoppia gli spazi

1596
SHARE

A Torino apre il nuovo Magorabin: spazi raddoppiati per il ristorante stellato, e sta per sbarcare la novità “Magorabin Alimentari”

Torino apre il nuovo Magorabin.
La decisione della nuova apertura è stata presa lo scorso 3 agosto, ma l’inaugurazione vera e propria è fissata per il prossimo mese di settembre.
Il ristorante stellato si amplia, e lascia la vecchia sede per trasferirsi a poca distanza, sempre in corso San Maurizio (al civico 61/b, mentre prima era al 61/a), nello stesso isolato in cui il punto di ristoro era situato.
Un trasloco a pochi passi dalle origini, che consente al ristorante di Marcello Trentini di aumentare la superficie dei suoi spazi del 50%.
L’ampliamento della metratura del locale permetterà di accogliere un maggior numero di clienti, pronti a provare le delizie dello chef stellato.
Nel cuore del quartiere Vanchiglia sarà possibile godersi un pasto in un ambiente unico. Ci saranno due sale, con un raffinato parquet di legno di tradizione. Gli interni saranno caratterizzati da toni scuri e giochi di luci e ombre, con uno spazio chef’s table, che sarà posizionato in un piccolo angolo dedicato con un alto tavolo conviviale da otto posti. Un particolare ricavato da una lastra unica di quercia bruciata al cannello. Inoltre, nella parete ci sarà spazio per una colonna antonelliana a vista, che salterà subito all’occhio dei presenti per il suo animo che unisce storia e contemporaneità.
Per l’accoglienza dei commensali sarà utilizzato un salotto, arredato con poltroncine di nabuk stile Anni Settanta e un impianto audio per ascoltare dischi in vinile. Un salto indietro nel tempo, che riporterà la mente agli scorsi decenni durante la degustazione di piatti e cocktail.
Non mancherà inoltre una cucina progettata e costruita su misura dello chef Trentini, che avrà a disposizione anche un laboratorio di panificazione.
Occorre precisare che a ottobre aprirà anche Magorabin Alimentari. Il locale troverà posto nello spazio dell’ex ristorante, e sarà concepito come una bottega come quelle di una volta. Al suo interno sarà possibile trovare prodotti di ricerca, un laboratorio di panificazione e piccoli tavolini che consentiranno ai clienti di fermarsi a gustare a ogni ora del giorno, fino addirittura di notte, delle vere e proprie delizie per il palato, come abbinamenti food sfiziosi, pane, pietanze tradizionali e pochi piatti selezionati dalla cucina di chef Trentini.
Insomma, due grandi novità, che daranno una marcia in più all’enogastronomia di lusso di Torino.
(Foto tratta da Finedininglovers.it)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here