Home Articoli HP Lago Sirio: una stazione balneare a 50 minuti da Torino

Lago Sirio: una stazione balneare a 50 minuti da Torino

2482
SHARE
Lago Sirio: una stazione balneare a 50 minuti da Torino
Lago Sirio: una stazione balneare a 50 minuti da Torino

Nel Canavese, tra Ivrea e Chiaverano, c’è uno specchio d’acqua amato da tantissimi piemontesi e non: il Lago Sirio.

Forse è uno dei luoghi più famosi del Piemonte proprio perché dà l’idea di essere una stazione balnerare. Il Lago Sirio, nel periodo estivo, viene preso d’assalto da piemontesi e turisti che cercano un po’ di relax e che vogliono avere la sensazione di essere in spiaggia.

Tutta questa zona è caratterizzata dalla presenza di altri laghetti di origine glaciale: Lago NeroLago PistonoLago San Michele e Lago di Campagna. Il Lago Sirio (chiamato inizialmente San Giuseppe per l’omonimo convento che si trova nei paraggi) è il più grande tra questi. Una particolarità è che è l’unico lago ad essere alimentato da una sorgente. Un’altra curiosità risale ai tempi antichi poiché è un lago incastonato in un’area collinare rocciosa modellata nel Pleistocene dal Ghiacciaio Balteo

L’accesso al lago è molto semplice perché sono presenti due stabilimenti che si trovano a sud-ovest e ad est; unica pecca (o forse no) è il tassativo divieto all’uso di imbarcazioni a motore. Sulla sponda che va da est a sud-ovest è presente un lungolago con panchine e aree per il picnic. Quella opposta, invece, è inaccessibile da terra a causa del terreno impervio o della presenza di abitazioni.

Tutto intorno si possono ammirare svariate specie vegetali e animali, tra cui: raganelle, rane, germani reali e gallinelle d’acqua.

Attività

Ideale per lunghe passeggiate, in 40 minuti si riesce a circumnavigare tutto il lago, qui è possibile intraprendere “l’Anello del Lago Sirio e delle Terre Traballanti”, un percorso naturalistico su strade di campagna alla scoperta delle bellezze paesaggistiche, della flora e la fauna che popolano la zona. Inoltre è possibile oziare sotto la verdeggiante natura (orti, frutteti, giardini e prati), prendere il sole nelle aree attrezzate del lago. Oppure dedicarsi ai sapori della cucina locale: lungo il lago ci sono molti ristoranti, agriturismi, resort turistici e alberghi. Non mancano campi da tennis, da calcetto e aree di sosta per camper e automobili

Se volete sfuggire al caldo, il Lago Sirio è il posto ideale!

Buona estate a tutti!

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here