Home Articoli HP Le bancarelle di libri di corso Siccardi chiudono: qui passerà la nuova...

Le bancarelle di libri di corso Siccardi chiudono: qui passerà la nuova pista ciclabile, anche attraverso la tettoia

3502
SHARE

Le bancarelle di libri di corso Siccardi chiudono: da qui passerà la nuova pista ciclabile, la tettoia verde sarà conservata

 

Dopo 56 anni chiudono le bancarelle di libri di corso Siccardi.

 

Le attività, che avevano trovato posto nel corso dal 1962, avevano deciso di chiudere i battenti definitivamente già da tempo. Dallo scorso mese di giugno, infatti, i titolari avevano iniziato ad abbandonare il loro abituale luogo di lavoro, e smantellando le bancarelle di loro proprietà e mettendo in vendita a prezzi stracciati libri e scaffali.

 

Come hanno sottolineato numerosi eserciti, la scelta di andare via è stata dettata dagli eccessivi costi di gestione, ma non solo. Per poter portare avanti queste attività, infatti, ogni anno occorre investire una cifra compresa tra i 27mila e i 35mila euro. Costi elevatissimi per le librerie, che si ritrovano a vendere libri usati per pochi euro, che non possono essere sufficienti per affrontare in maniera adeguata tutte le spese.

A pesare su questa situazione c’è anche l’arrivo della nuova pista ciclabile che passerà proprio nei luoghi in cui trovavano posto le bancarelle. L’area del mercatino sarà interessata dal passaggio del percorso ciclabile, che dovrà fungere da collegamento tra il passaggio pedonale e il percorso ciclabile che costeggiano corso Galileo Ferraris e il complesso ciclopedonale di via Garibaldi.

Nelle operazioni di realizzazione della pista potrebbe essere risparmiata la tettoia verde. La struttura, che un tempo ospitava parte del mercatino, doveva inizialmente essere distrutta con ogni certezza. L’onere dell’operazione spettava ai commercianti ma, per non far gravare un costo eccessivo sulle loro spalle, si potrà optare per il suo mantenimento e per il suo impiego per il transito dei mezzi a due ruote.

La pista ciclabile, che darà nuovo impulso alla riqualificazione del viale alberato di piazza Arbarello e di corso Siccardi, sarà interamente finanziata dalla Compagnia di San Paolo.

 

(Foto tratta da spiccando il volo.it)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here