Home Articoli HP FCA, a Torino sarà prodotta la Fiat 500 Giardiniera: le indiscrezioni sul...

FCA, a Torino sarà prodotta la Fiat 500 Giardiniera: le indiscrezioni sul nuovo piano industriale

24793
SHARE
FCA, a Torino sarà prodotta la Fiat 500 Giardiniera: le indiscrezioni sul nuovo piano industriale
FCA, a Torino sarà prodotta la Fiat 500 Giardiniera: le indiscrezioni sul nuovo piano industriale

FCA, a Torino sarà prodotta la Fiat 500 Giardiniera: le indiscrezioni sul nuovo piano industriale rivelano anche la permanenza della nuova Panda in Italia

 

La nuova Fiat 500 Giardiniera sarà prodotta a Torino.

 

Stando ad alcune indiscrezioni (non confermate ufficialmente) che trapelano dal piano industriale di FCA, la nuova versione della vettura sarà realizzata nel capoluogo piemontese. Nello specifico, saranno gli stabilimenti di Mirafiori ad accogliere questa novità di casa Fiat.

 

Si tratterà della versione station wagon della 500, che già aveva riscosso grande successo con la sua antenata negli scorsi decenni. Un modello che riprende molti aspetti della classica 500, e che li ripropone con una forma più allungata e con un ambiente più spazioso. Per il suo lancio, si pensa al periodo compreso tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021.

 

La nuova generazione della 500 Giardiniera non è l’unica novità di FCA. Entro il 2022, infatti, il gruppo conta di presentare almeno 25 nuovi modelli. Ampio spazio sarà riservato alla Jeep, che proporrà tanti nuovi SUV. Stesso discorso per Alfa Romeo, che si espanderà sul mercato degli Sport Utility Vehicle con Rombo e Brennero.

 

Da non sottovalutare la nuova Panda, che sarebbe dovuta finire in Polonia, e che, invece, sarà probabilmente prodotta in Italia, a Pomigliano. Novità in arrivo anche da Maserati, che si rinnoverà con un SUV e altri due nuovi modelli. Grande attesa anche per il SUV di Ferrari, che punta a conquistare questo settore del mercato automobilistico con un’auto caratterizzata dalle ottime prestazioni e dalle linee eleganti.

 

Insomma, il passaggio di consegne tra Marchionne e Manley ha portato la dirigenza di FCA a trattare sin da subito il futuro del gruppo. Un futuro fatto di grandi novità e, si spera, di crescita, viste le buone premesse.

 

(Foto tratta da Follerumba.net)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here