Home Articoli HP Sacra Sindone, secondo una ricerca metà delle macchie di sangue sono false

Sacra Sindone, secondo una ricerca metà delle macchie di sangue sono false

366
SHARE
Sacra Sindone, secondo una ricerca metà delle macchie di sangue sono false
Sacra Sindone, secondo una ricerca metà delle macchie di sangue sono false

Sacra Sindone, una ricerca afferma che almeno la metà delle macchie di sangue non sono autentiche: lo rivela il Journal of Forensic Sciences

 

Tornano di moda i dibattiti sulla Sacra Sindone.

 

Secondo quanto riportato sulla prestigiosa rivista Journal of Forensic Sciences, uno studio condotto sul sudario che ha avvolto Gesù rivela che almeno la metà delle macchie di sangue presenti sul tessuto sarebbero false.

 

Nello specifico, la ricerca è stata portata avanti da Matteo Borrini, dell’Università di Liverpool, e Luigi Garlaschelli, del Cicap. I ricercatori sono giunti a questa conclusione basandosi su un esperimento che si rifà alle tecniche della medicina forense. Con le dovute procedure, è stata ricostruita la formazione delle macchie di sangue. Quest’ultime, in gran parte, non sarebbero compatibili con la posizione assunta dal corpo di un soggetto crocifisso, e non sarebbero nemmeno riconducibili ad altri movimenti, a prescindere che il cadavere si trovasse sulla croce o nel sepolcro.

 

Una scoperta destinata a diventare motivo di dibattiti e divisioni, che apre la strada verso altre ricerche. Constatazioni già effettuate in passato, che hanno aperto numerose polemiche e creato dissidi tra gli ambienti religiosi e scientifici.

 

Per tutti coloro che sono interessati ad approfondire la questione e a conoscere i dettagli della ricerca, è possibile consultare i dati dello studio al seguente indirizzo: https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1111/1556-4029.13867.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here