Home Articoli HP Emanuele Filiberto di Savoia pensa a un partito monarchico in Italia: milioni...

Emanuele Filiberto di Savoia pensa a un partito monarchico in Italia: milioni di elettori favorevoli all’ipotesi

10635
SHARE
Emanuele Filiberto di Savoia pensa a un partito monarchico in Italia: milioni di elettori favorevoli all'ipotesi
Emanuele Filiberto di Savoia pensa a un partito monarchico in Italia: milioni di elettori favorevoli all'ipotesi

Emanuele Filiberto pensa a un partito monarchico in Italia: i Savoia sognano di tornare protagonisti politicamente nel nostro Paese

Emanuele Filiberto di Savoia sta pensando alla fondazione di un partito monarchico in Italia.
Uno dei più giovani membri di Casa Savoia, che ha da poco compiuto 46 anni, sta valutando una ipotesi che scalda le aspettative dei numerosi nostalgici della monarchia.
Stando alle parole rilasciate al quotidiano LiberoEmanuele Filiberto sarebbe affascinato da questo scenario, poiché, stando alle rilevazioni di un sondaggio pubblicato dall’Istituto Piepoli il 15% degli italiani (quasi una decina di milioni di elettori) vuole il ritorno della monarchia. Inoltre, l’8% degli intervistati vorrebbe come re proprio Emanuele Filiberto. Quest’ultimo gode di numerosi estimatori, che hanno avuto modo di vedere all’opera Filiberto in programmi televisivi o radiofonici in cui si è cimentato e dove ha mostrato una personalità semplice e scherzosa.
I dati raccolti dal famoso istituto di statistica stanno interessando e non poco il rampollo nato in Svizzera. Nelle sue parole al quotidiano Libero, si nota anche come Filiberto sia favorevole a una linea nazionalista. Ha speso parole di sostegno per il nuovo governo formato da Lega e Movimento Cinque Stelle e ha evidenziato come, a parer suo, la monarchia sia stata demonizzata nel corso degli ultimi decenni. Pertanto, ha sostenuto che un monarca potrebbe assolvere ai compiti affidati in maniera assolutamente super partes, anche in maniera più ottimale rispetto a un Presidente della Repubblica.
Una sfida ambiziosa, che potrebbe riportare i Savoia al centro della scena politica del nostro Paese dopo tantissimi anni. Chissà se effettivamente queste dichiarazioni rimarranno pure suggestioni o si tramuteranno in realtà. Certo è che l’idea, anche solo espressa pubblicamente, è destinata a creare dibattiti sulla validità della proposta.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here