Home Arte Musei Reali di Torino, lo scrigno della storia d’Italia e della città...

Musei Reali di Torino, lo scrigno della storia d’Italia e della città sabauda

225
SHARE

Tra le tante attrazioni turistiche della nostra città, i Musei Reali di Torino sono i più importanti e apprezzati dai visitatori di tutto il mondo

I Musei Reali di Torino sono una delle più grandi attrattive del capoluogo piemontese. 
I Musei Reali comprendono l’Armeria Reale, la Biblioteca Reale, Palazzo Reale, Galleria Sabauda, Museo Archeologico, Giardini Reali e Palazzo Chiablese
L’intero complesso museale occupa una superficie di oltre 3000 metri quadrati. Nel complesso sono racchiusi oltre 2000 anni di storia. Dai primi insediamenti romani che fondarono Augusta Taurinorum per difendere i confini dell’Impero, passando per i secoli della dominazione sabauda per arrivare, infine, agli anno del Risorgimento e dell’Unità d’Italia
L’Armeria Reale è una delle più ricche e antiche collezioni di armature e armi del mondo. 
La Biblioteca Reale è una delle più importanti istituzioni culturali della città. Ha sede nel Palazzo Reale. Conta oltre 200mila volumi a stampa, 400mila manoscritti, 3055 disegni, 187 incunaboli, 5019 cinquecentine, 20.897 opuscoli, 1500 pergamene, 1112 periodici e 400 album fotografici. 
Palazzo Reale, con la sua elegante facciata finemente barocca e la sua combinazione unica di diversi stili, è l’antico centro del potere della famiglia sabauda. 
La Galleria Sabauda è tra le più importanti gallerie pubbliche d’Italia. Ospita più di 700 opere tra quadri, statue e dipinti di artisti italiani ed europei dal XIII al XIX secolo. 
Il Museo Archeologico è uno dei più antichi musei in Europa e possiede reperti che vanno dalla preistoria alla tarda romanità e all’età barbarica.
I Giardini Reali sono gli spazi verdi dello straordinario Palazzo Reale
Palazzo Chiablese è un dimora signorile nel centro storico della città, in piazza San Giovanni 2. Dal 1958 al 1985 è stato sede del Museo Nazionale del Cinema di Torino. Attualmente è la sede della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte.  
Con il biglietto unico del Polo Reale è possibile visitare l’Armeria Reale, Palazzo Reale, la Galleria Sabauda è il Museo Archeologico
I Musei Reali di Torino sono aperti dal martedì alla domenica dalle 9 alle 19. Il costo del biglietto intero è di 12 euro. Per chi ha un’età compresa tra i 18 e i 25 anni è possibile acquistare il biglietto ridotto al prezzo di 6 euro. 
L’ingresso è gratuito per i minori di 18 anni e per le persone con disabilità e i loro accompagnatori. Anche i possessori dell’Abbonamento Musei Torino Piemonte e Torino+Piemonte Card potranno godere dell’ingresso gratuito. 
Per maggiori informazioni sulle altre riduzioni, sulle visite e gli eventi, consultare il sito internet www.museireali.beniculturali.it.
(Foto tratta da www.museireali.beniculturali.it).

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here