Home Articoli HP Rally Città di Torino 2018: torna a settembre la competizione automobilistica!

Rally Città di Torino 2018: torna a settembre la competizione automobilistica!

4669
SHARE
Rally Città di Torino 2018 torna a settembre la competizione automobilistica!
Rally Città di Torino 2018 torna a settembre la competizione automobilistica!

Rally città di Torino 2018: tutte le novità della 33esima edizione!

La 33esima edizione del Rally Città di Torino 2018 è alle porte. Le date stabilite sono venerdì 14 e sabato 15 settembre. Le iscrizioni per poter partecipare cominceranno il 15 agosto e termineranno il 7 settembre.

Novità 2018: un tragitto nuovo da percorrere!

Per la stagione 2018 è prevista qualche novità inerente al tragitto che i piloti dovranno percorrere. Le modifiche della R.T Motor Event, la quale si occupa dell’organizzazione dell’evento, renderanno il tracciato ancora più interessante e lo arricchiranno di particolari del tutto inediti. Una prima novità è rappresentata dalla sede logistica la quale sarà l’Automobile Club Torino di Piazzale San Gabriele da Gorizia. Il Col Del Lys e le Valli di Lanzo hanno sempre significato una costante della competizione rallistica torinese e, sia chiaro, continueranno a giocare un ruolo importante. Gli organizzatori, però, hanno optato per un significativo restyling del circuito di gara. Le pedane di partenza e d’arrivo, ad esempio, verranno allestite nel Piazzale Grande Torino, di fronte allo stadio della squadra di calcio granata.

Dopo la cerimonia di partenza, la quale si svolgerà la sera di venerdì 14 settembre, i partecipanti si dirigeranno verso Pianezza (tappa mai toccata prima d’ora). La vera sfida comincerà sabato mattina con due gare cronometrate. La prima corsa prevede il passaggio al colle della Dieta e i rallisti percorreranno i 10 km del percorso che parte dalla valle di Ala a termina a quella di Viù. La seconda corsa prevede, invece, il passaggio al Col Del Lys ma, per la prima volta nella storia del Rally Città di Torino, il tratto verrà percorso nel senso inverso con partenza prevista da Molar.

Calcolati i primi due parziali, si procederà con le successive tre gare: la Monastero, la Mezzenile e il Lys. La sfida finale prevede l’ulteriore passaggio per la Monastero e la Mezzenile e, infine, il ritorno per la premiazione a Torino.

La felicità dei comuni coinvolti

Il capoluogo piemontese, Pianezza e i Comuni delle Valli di Lanzo non nascondono il loro entusiasmo in vista dell’evento tant’è che il Comune di Viù, per l’occasione, metterà a disposizione il Centro Sportivo Vertical Blu.

Previsto un ingresso gratuito in piscina e un apericena con tanto di accompagnamento musicale.

Per maggiori informazioni clicca qui!

Alessandro Decorato

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here