Home Articoli HP Due macchinari donati al Sant’Anna e al Regina Margherita per i casi...

Due macchinari donati al Sant’Anna e al Regina Margherita per i casi inoperabili dei bambini!

425
SHARE
Due macchinari donati al Sant’Anna e al Regina Margherita per i casi inoperabili dei bambini!
Due macchinari donati al Sant’Anna e al Regina Margherita per i casi inoperabili dei bambini!

Due macchinari donati al Sant’Anna e al Regina Margherita per i casi inoperabili dei bambini!

 

Due macchinari donati al Sant’Anna e al Regina Margherita consentiranno di ridurre il numero dei casi inoperabili. Le attrezzature mediche di ultima generazione, donate da Reale Foundation con la collaborazione di Forma Onlus, sono state appositamente pensate per la salute dei più piccoli, circa 400 ogni anno.

 

Le attrezzature hanno un valore complessivo di 240mila euro. Il sistema di monitoraggio neurofisiologico intraoperatorio, che sarà utilizzato al Regina Margherita, consente di stabilire le condizioni del paziente durante gli interventi di neurochirurgia. Al Sant’Anna verrà adoperato un sistema di monitoraggio per la terapia intensiva.

 

La dottoressa Paola Peretta, primario di Neurochirurgia infantile del Regina Margherita, afferma che il nuovo apparecchio permetterà di eseguire operazioni prima impossibili. Prima, infatti, non si era in grado di valutare le condizioni del paziente, nè l’impatto dell’intervento. In questo modo, si ridurrà il numero dei casi inoperabili. Luca Filippone, direttore generale di Reale Mutua, precisa che l’idea è nata per i 190 anni di Reale Mutua. Con questa donazione, ha dunque voluto contribuire al miglioramento del futuro dei bambini. È un modo per restituire al territorio parte di quello che Reale Mutua è riuscita a produrre.

 

L’inaugurazione dei due macchinari avverrà questa sera presso i due ospedali.

Andrea Mistretta

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here